2 Marzo 2024 18:04

Cerca
Close this search box.

2 Marzo 2024 18:04

Imperia dice addio a Carlo Bozzano, infermiere e uomo di mare. “Ha lavorato per anni al porto di Rotterdam, ma sempre legato a Oneglia” / Il ricordo

In breve: Imperia dice addio a Carlo Bozzano, infermiere e uomo di mare, scomparso all'età di 73 anni. 

Imperia dice addio a Carlo Bozzano, infermiere e uomo di mare, scomparso all’età di 73 anni. 

Imperia piange Carlo Bozzano, il ricordo

Nato e cresciuto a Oneglia, Bozzano ha lavorato per tanti anni come infermiere nella sala operatoria di Medicina dell’Ospedale di Imperia. È stato anche in Marina, lavorando per anni nel porto di Rotterdam.

“Proprio navigando – racconta la figlia Simona – ha conosciuto sua moglie Marijke, mia mamma, in Olanda, dove sono sposati. La sua grande passione era la pittura, dipingeva moltissimo. Ha lavorato per anni al porto di Rotterdam, il più grande di Europa. Lui era a capo di una squadra, “Vopak”, che scaricava olio da imbarcazioni provenienti da tutto il mondo.

Grazie alle sue esperienze e ai suoi viaggi è riuscito a fare una bellissima carriera e a realizzare i suoi sogni, senza mai dimenticare le sue radici. Quando è andato in pensione, 15 anni fa, è ritornato a Oneglia, alla quale è sempre rimasto molto legato.

Tutta la nostra famiglia è legata a Imperia. Mia madre, nel 2017, aveva raccontato il progetto della pista ciclabile in un articolo di un giornale olandese, facendo scoprire la città ligure anche all’estero.

Ringraziamo il reparto di cardiologia di Imperia per essersi presi cura di mio padre fino all’ultimo”.

Condividi questo articolo: