Coronavirus: Italia, 627 morti in un giorno. E’ il dato più alto dall’inizio dell’epidemia

Attualità Coronavirus

E’ il maggior incremento dall’inizio dell’emergenza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Sono drammatici i numeri dell’epidemia di Coronavirus in Italia. Nella giornata di oggi, venerdì 20 marzi, si è superata la soglia dei 4 mila morti. Le vittime in totale sono 4.032, con un incremento rispetto, ieri, di 627. E’ il maggior incremento dall’inizio dell’emergenza.

Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile, nel consueto punto stampa quotidiano. Ieri l’aumento delle vittime si era fermato a quota 427.

Coronavirus: in Italia 37.860 malati, oltre 5 mila le persone guarite

Sono complessivamente 37.860 i malati di Coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a mercoledì di 4.670. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 47.021.

In totale sono 5.129 le persone guarite, 689 in più di ieri (erano 415).

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!