Regionali 2020: Zingaretti propone spazi diversi per le elezioni. La replica di Toti. “Decisione sconclusionata, una toppa di governo”

Regionali 2020

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti interviene in merito alla proposta del governatore Zingaretti di scegliere altri spazi che non siano le scuole dove svolgere le elezioni.

Ci saremmo risparmiati molti grattacapi se, come hanno detto sostanzialmente tutti i governatori chiamati al rinnovo, avessimo votato prima della data dell’inizio delle scuole. Siccome pare che il Parlamento sia orientato a indicare una data che sia dopo il 15 settembre, contravvenendo anche alle molte indicazioni date dal comitato tecnico-scientifico del governo che aveva suggerito di votare nelle prime due settimane di settembre, a questo punto indicare come luogo dove svolgere le elezioni spazi che non siano gli istituti scolastici mi sembra solo una toppa messa da un partito di governo nei confronti di decisioni altrettanto sconclusionate”.