Imperia, Coronavirus: una cena per i volontari Croce Bianca, il gesto d’amore dell’osteria Olio Grosso. “Un modo per ringraziarli”/Foto e Video

Attualità Coronavirus Imperia

Presenti anche il sindaco Claudio Scajola e il presidente Roberto Trincheri.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Grande successo ieri sera all’osteria dell’Olio Grosso, nel cuore del Parasio, per la cena di ringraziamento ai numerosissimi volontari della Croce Bianca, impegnati giorno e notte per far fronte all’emergenza sanitaria dovuta al contagio da Coronavirus. Presenti anche il sindaco Claudio Scajola e il presidente Roberto Trincheri.

Alberto Bavassano, titolare dell’osteria, ha voluto offrire la cena per “dare un piccolo contributo e ringraziarli a nome di tutta la città”.

Claudio Scajola

“Volentieri ho accettato l’invito a stare insieme al presidente e a tutti i numerosissimi volontari della Croce Bianca, che è diventata un perno fondamentale del volontariato nella nostra città.

Soprattutto adesso, in occasione di questa tragica vicenda del virus che ha colpito duramente anche la città di Imperia. Sono stati tantissimi i contagiati, 500, una cosa che ha colpito molto la nostra comunità. La Croce Bianca ha svolto un ruolo egregio di cui va dato merito da parte di tutta la città”.

Roberto Trincheri – presidente Croce Bianca Imperia

“Ringrazio il sindaco, perchè nonostante i suoi tantissimi impegni è venuto a festeggiare con noi. Un ringraziamento doveroso al ristoratore di Oliogrosso che ha offerto questa cena.

Un ringraziamento doveroso a quelle 50 persone sedute li ai tavoli, che sono quelli che materialmente hanno fatto i servizi. Il sindaco parlava di 500, noi nel nostro piccolo ne abbiamo fatti 350. Il nostro lo abbiamo fatto più che bene.

Il merito va veramente a loro per l’impegno che hanno dimostrato in questa tragica vicenda”.

Alberto Bavassano

“È il pensiero che ho avuto già da marzo/aprile, quando c’è stato quel brutto periodo che abbiamo passato. Le uniche macchine che vedevamo passare per la città erano questi ragazzi, mascherati come dei Marziani.

Mi è venuto istintivo dare un piccolo contributo per loro e ringraziarli a nome di tutta la città, almeno con questa piccola serata.

Sono tutti contenti, hanno risposto tutti e speriamo sia una piacevole serata per tutti quanti”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!