Imperia: bimbo nasce in ambulanza grazie ai volontari della Croce Bianca. “Emozioni fortissime”

Attualità Imperia

Bimbo e mamma, fortunatamente, stanno bene e sono stati affidati alle cure dell’Ospedale di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Due volontari della Croce Bianca di Imperia questa mattina hanno fatto partorire una donna in ambulanza, senza l’ausilio dell’automedica del 118, in quanto impegnata in un altro intervento.

Imperia: bimbo nasce in ambulanza

Il bimbo è nato prima dell’arrivo all’Ospedale, grazie al prezioso supporto dei due volontari della Croce Bianca, guidati via telefono dal centralino del 118, nel percorso tra Dolcedo e Imperia. Bimbo e mamma, fortunatamente, stanno bene e sono stati affidati alle cure dell’Ospedale di Imperia.

“E poi succede – si legge sulla pagina Facebook della Croce Biancache un bimbo ha troppa fretta di nascere, che l’automedica è impegnata, e quindi due nostri volontari si trovano con l’urgenza di fare nascere un bambino. Ovviamente con il supporto telefonico del 118. Mamma e bimbo stanno bene, ma per noi oggi emozioni fortissime“.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!