Da Imperia al Teatro Golden di Roma: la 16enne Irene Pinnone ammessa al Corso di Alta Formazione Professionale per danzatori. “Ballare mi fa sentire me stessa”

Attualità Imperia

Un traguardo, raggiunto grazie alla sua dedizione e a tanti sacrifici, che sarà solo l’inizio del suo percorso nel mondo della danza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Sicuramente la paura di non essere abbastanza è tanta, ma sono talmente felice di questa opportunità che cerco di pensare solo ad esercitarmi e migliorarmi perché non si finisce mai di crescere“. Così Irene Pinnone, 16enne imperiese, commenta con entusiasmo e grande emozione la sua ammissione Corso Triennale di Alta Formazione Professionale per danzatori, presso il Teatro Golden di Roma. 

Un traguardo, raggiunto grazie alla sua dedizione e a tanti sacrifici, che sarà solo l’inizio del suo percorso nel mondo della danza.

La 16enne Irene Pinnone ammessa al Corso di Alta Formazione Professionale per danzatori del Teatro Golden di Roma

L’Associazione Sportiva Dilettantistica “Arts Studio” di Imperia è orgogliosa di comunicare che l’allieva Irene Pinnone è stata ammessa, dopo aver superato un’attenta selezione, al Corso Triennale di Alta Formazione Professionale per danzatori, presso il Teatro Golden di Roma, il quale Direttore Artistico è il M° Gianni Rosaci, già Primo Ballerino presso il Teatro dell’Opera di Roma e Talent Scout presso la Codarts di Rotterdam.

Irene, giovane talento di Imperia, a soli 16 anni (il Corso è indirizzato a danzatori tra i 18 e i 22 anni) avrà la possibilità di studiare con Insegnanti di Fama Internazionale, tra cui il M° Gianni Rosaci, Ester Parisi, Micaela Greganti e Martina Scotti, i quali la formeranno per intraprendere una carriera professionale nel mondo della Danza; ed al termine del triennio potrà ottenere la certificazione del CID (Comunity Intenational of Dance) con sede all’UNESCO riconosciuta in tutta Europa.

L’obiettivo è stato raggiunto dopo un anno di intenso lavoro, sogno realizzato con grande passione e dopo una dedizione di tutto rispetto.

Seguita dal M° Lorenzo Semeraro, seppur con qualche difficoltà riscontrata per l’emergenza sanitaria, nulla le ha impedito di continuare a dedicarsi allo studio.

Facente parte dei Corsi Danza Classica Accademica di 2° Livello e Danza Contemporary Avanzato, dal prossimo mese inizierà per lei un lungo cammino, che la porterà lontano, con non senza grandi difficoltà, ma che certamente le regalerà forti emozioni, importanti ricordi, ed una grande carriera.

Irene Pinnone

Contattata da ImperiaPost, Irene ha raccontato le sue emozioni per l’imminente inizio di questa nuova avventura.

“Sicuramente la paura di non essere abbastanza è tanta – racconta Irene – ma sono talmente felice di questa opportunità che cerco di pensare solo ad esercitarmi e migliorarmi perché non si finisce mai di crescere.

La danza – continua – mi ha sempre “salvata” da tutto quello che mi faceva stare male e mi ha sempre dato un motivo per essere felice, non ballo per diventare la più brava di tutti, sono sempre stata molto timida e non mi piace farmi vedere. Ballo perché mi fa sentire giusta, perché riesce a liberarmi la testa da tutto quello che di brutto c’è fuori, perché per me è l’unico modo per essere finalmente me stessa.

Non so cosa mi riserverà il futuro ma di una cosa son sicura, se ci sarà la danza con me sarà un futuro magnifico .

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!