Imperia: Croce Bianca, grande festa per inaugurazione quattro nuovi mezzi sociali/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

Grande partecipazione, questo pomeriggio, in Via delle Rimembranze, a Imperia,  per l’inaugurazione di quattro nuovi mezzi sociali della Croce Bianca.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Grande partecipazione, questo pomeriggio, in Via delle Rimembranze, a Imperia,  per l’inaugurazione di quattro nuovi mezzi sociali della Croce Bianca. Presenti, tra gli altri, il consigliere regionale Marco Scajola e il vicesindaco di Imperia Giuseppe Fossati. Madrina dell’inaugurazione Marzia Ballestra, moglie del compianto Claudio Ghiglione, consigliere comunale scomparso nel marzo scorso a causa del Coronavirus.

L’inaugurazione dei mezzi

 

Giuseppe Fossati

“Un piacere e un onore rappresentare qui oggi la città di Imperia e il Sindaco che non è potuto essere presente, per esprimere apprezzamento alla Croce Bianca per il lavoro che fanno quotidianamente e che in particolare hanno fatto durante il periodo di massima crisi del Coronavirus. Periodo che ci auguriamo non ritorni. La Croce Bianca è una realtà imperiese della nostra città, sarà dotata di nuovi mezzi molto importanti. Assolutamente doveroso essere qui presente”.

Marco Scajola

“La Croce Bianca è una realtà importante del territorio, come lo sono tutte le Croci che hanno svolto, svolgono e svolgeranno un lavoro fondamentale per il nostro territorio. Tante emergenze, non ultima quella del Covid che tuttora è significativa. Ma anche l’emergenza di due anni fa a Genova, con il crollo del Ponte Morandi. Proprio ieri in biblioteca a Imperia è stato presentato un libro sul vissuto dei soccorritori in occasione della tragedia del Ponte Morandi.

Giusta la nostra presenza come Regione Liguria. Qualche mese fa eravamo venuti qui, con il Governatore Toti, per far visita ai volontari della Croce Bianca. Noi siamo vicini a tutti i volontari, di tutte le Croci, perché svolgono un lavoro straordinario, eccezionale, in mezzo a mille difficoltà. Ed è giusto che le istituzioni, anche concretamente, siano vicine a queste persone”.

Roberto Trincheri

“Una giornata di festa in un momento delicatissimo che stiamo vivendo a livello nazionale con l’emergenza Covid. Siamo riusciti a inaugurare quattro nuovi mezzi sociali. Sono contento che siano arrivate tante consorelle dalla regione. Un grandissimo ringraziamento all’amministrazione comunale che ci ha ospitato in questa palestra ce ci ha permesso di poter mantenere le distanze. Ringrazio il consigliere regionale Marco Scajola per la presenza, il nostro caro amico Don Antonello, sempre presente, il vicesindaco e tutti color che hanno partecipato.

Quattro mezzi sono importanti. Questa inaugurazione la sento in modo particolare perché a fine mese finirà il mio mandato da presidente. E’ la mia ultima uscita ufficiale da presidente e sono contento di finire con una festa”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!