Imperia: l’azione di Confindustria per fronteggiare la crisi economica legata all’emergenza Covid 19

Attualità Imperia

L’Associazione di categoria degli industriali ha messo a disposizione degli associati uffici e tecnici per affrontare i passaggi burocratici connessi  all’emergenza e alla cassa integrazione e si è attivata anche per la ricerca di risorse economiche.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Confindustria della provincia di Imperia ha lavorato e sta tuttora lavorando per far fronte alla crisi economica generata dall’emergenza Coronavirus. L’Associazione di categoria degli industriali ha messo a disposizione degli associati uffici e tecnici per affrontare i passaggi burocratici connessi  all’emergenza e alla cassa integrazione e si è attivata anche per la ricerca di risorse economiche.

La presidente Barbara Amerio: “Abbiamo affrontato le emergenze e stiamo lavorando sul sistema creditizio”

Sottolinea Barbara Amerio: “Abbiamo subito affronto le emergenze e Confindustria ha aiutato gli imprenditori con oltre 250 pratiche di cassa integrazione, assistendoli per tutte le necessarie procedure. Siamo stati inoltre molto attenti a tutte le opportunità che potevano scaturire dai vari Decreti e dalle misure che sono state adottate dal Governo, non ultimo per ciò che riguarda le misure per l’internazionalizzazione. In questo settore, sono stati chiesti bandi per 14 milioni di euro che, se le domande avranno esito positivo, ricadranno direttamente sui nostri imprenditori, per agevolarli per l’export e l’internazionalizzazione, così come mi ero prefissata per il mio mandato di questi quattro anni. Ci siamo attivati anche dal punto di vista creditizio, per ottenere una copertura fino al 90% per le nostre aziende e ci stiamo attivando con le banche per ottenere il beneficio del 110% per le nostre aziende edili“.

L’intervento della presidente di Confindustria Barbara Amerio a ImperiaPost TV

di Andrea Pomati – Ornella Forte

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!