Imperia: ascensori Borgo Marina-Parasio, in corso visita Ispettori Ministero. Consigliere Montanaro. “Li abbiamo rimessi in funzione, non ci aveva creduto nessuno”/Foto e Video

Attualità Imperia

Gli ispettori sono al lavoro per verificare ogni aspetto dei macchinari, dalla sicurezza al loro corretto funzionamento.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Giornata importante per gli ascensori di Porto Maurizio, che collegano Bogo Marina al Parasio. È in corso in queste ore, infatti, la visita periodica degli Ispettori del Ministero dei Trasporti. 

Gli ispettori sono al lavoro per verificare ogni aspetto dei macchinari, dalla sicurezza al loro corretto funzionamento. Nello specifico, stanno effettuando prove di stress test per verificare che tutto funzioni come previsto.

Ascensori Borgo Marina-Parasio: in corso visita di controllo del Ministero

Gli ascensori, da sempre oggetto di polemiche, da quando sono stati rimessi in moto, lo scorso 9 luglio, hanno sempre funzionato, trasportando centinaia di migliaia di persone tra Borgo Marina e il Parasio. Solo negli ultimi 6 mesi, l’ascensore tra via Pirinoli e Borgo Marina, ha effettuato 77105 corse.

Oltre 110 mila le corse di tutti e tre i macchinari, che hanno trasportato circa 300mila persone, tra turisti e residenti.

Avvicinato da ImperiaPost, il consigliere comunale Giovanni Montanaro, riuscito nell’impresa, che sembrava impossibile, di far regolarmene funzionare gli ascensori, ha dichiarato: “A distanza di sei mesi dall’ultima apertura degli ascensori, oggi stiamo effettuando la visita da parte degli ispettori del Ministero. Queste macchine in sei mesi non hanno più subito fermi, sono importantissime per la mobilità dei nostri cittadini, ma soprattutto per lo sviluppo turistico della città.

Su queste macchine non ci aveva creduto nessuno, noi siamo stati in grado di rimetterle in funzione, di renderle più moderne, confortevoli e affidabili. Oggi il Ministero certificherà di nuovo il loro perfetto funzionamento sotto il profilo normativo e della sicurezza e senza aver causato alcun tipo di fermo e disservizio per i cittadini e per i turisti che visitano la nostra bella Imperia, li rimetteremo in funzione. L’ultima volta le visite sono durate 11 ore. Abbiamo iniziato e quasi completato le verifiche sul primo ascensore, poi i tecnici si sposteranno sul secondo e sul terzo ascensore”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!