Covid: un pass per spostarsi tra regioni di colore diverso. Ecco come funziona

Coronavirus Home

Il pass consisterà in un codice QR che si otterrà in tre modi: dimostrando l’avvenuta vaccinazione, oppure la negatività a un test o ancora la guarigione al Covid.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Gli spostamenti saranno consentiti tra regioni gialle e con un pass tra regioni di colori diverso”. Lo ha dichiarato il Presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa sulle nuove misure anti Covid in vigore a partire dal 26 aprile 2021.

Covid: un pass per spostarsi tra regioni di colore diverso

A partire dal 26 aprile 2021, sarà possibile tornare a spostarsi tra le regioni di colore giallo. Per recarsi in una regione di colore diverso da quella di provenienza, invece, il premier Draghi ha fatto riferimento a un “pass” che, con ogni probabilità, seguirà il modello europeo, a cui stanno già lavorando alcuni paesi membri.

In particolare, il pass consisterà in un codice QR che si otterrà in tre modi: dimostrando l’avvenuta vaccinazione, oppure la negatività a un test o ancora la guarigione al Covid.

L’obiettivo di questo sistema sarebbe quello di facilitare e rendere più sicura la circolazione tra aree con diversi dati epidemiologici.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!