24 Febbraio 2024 22:46

Cerca
Close this search box.

24 Febbraio 2024 22:46

Covid: “Liguria resta in zona gialla”. Parla Toti. “Nell’imperiese l’incidenza più alta del virus”

In breve: "La Liguria è la prima regione in Italia per quanto riguarda la percentuale dei vaccini somministrati sul consegnato" ha aggiunto Toti.

Liguria ancora in zona gialla la prossima settimana e prima in Italia per numero di vaccini somministrati. L’imperiese risulta la provincia con l’incidenza più alta del virus. Questi, in sintesi, i punti chiave del tradizionale punto stampa serale del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sull’emergenza Coronavirus.

Covid, Liguria resta in zona gialla

“La Liguria è la prima regione in Italia per quanto riguarda la percentuale dei vaccini somministrati sul consegnato – ha spiegato Toti – secondo i dati più aggiornati di Alisa siamo sopra il 90%. Secondo i dati della fondazione Gimbe, la Liguria è la prima regione italiana anche per quanto riguarda la percentuale di chi ha ricevuto la prima dose di vaccino sulla popolazione residente che può ricevere il vaccino, tenendo conto che per gli under 16non c’è un vaccino omologato: siamo al 26% contro una media italiana del 22%. Voglio ringraziare la nostra sanità per l’enorme sforzo che sta compiendo“. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso del consueto punto stampa sull’emergenza Coronavirus.

Covid, Liguria: l’imperiese ha l’incidenza più alta

“Sul fronte dei dati – conclude Toti – si conferma il trend in calo del Covid nel nostro territorio. Cala il numero delle persone ricoverate in ospedale, dopo molte settimane sotto quota 550. L’occupazione dei letti di terapia intensiva è sotto la soglia del 30%. Abbiamo avuto l’anticipazione del report, che vede un Rt attorno a 0,85 e indicatori tutti positivi, dati che confermano la Liguria in zona gialla. Per quanto riguarda l’incidenza, la provincia di Imperia registra 129 casi su 100mila abitanti a settimana, Savona 123, La Spezia 90, Genova 110″.

 

Condividi questo articolo: