Imperia: caos autostrade, parla assessore Berrino. “Nei cantieri si lavori h24. Ridurre pedaggi non è la soluzione”/Video

Provincia

“Il Ministero, autostrade e i concessionari si devono mettere una mano sulla coscienza”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Quella delle autostrade, in Liguria, è la vergogna del giorno”. Così l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino (Fratelli d’Italia) oggi, 12 maggio, a Imperia, a margine del tour istituzionale in compagnia della collega Simona Ferro e della consigliera regionale Veronica Russo.

Imperia: caos autostrade, parla assessore Berrino

Venerdì blocco totale, martedì mattina blocco totale e questa mattina di nuovo autostrada chiusaha dichiarato Berrino – È difficile garantire una vita normale al commercio e al turismo della nostra regione.

Ieri un incidente in galleria, oggi un altro incidente in un cantiere. Tutta questa serie infinita di cantieri tra Ventimiglia e La Spezia non può che rendere più pericolosa una autostrada che già di per sè è molto particolare.

È ora di dire basta, è ora che ci siano tempi certi per i cantieri. È anche ora che nei cantieri si lavori h24, perchè su pochissimi cantieri si sta lavorando e questo allunga i tempi.

Il Ministero, autostrade e i concessionari si devono mettere una mano sulla coscienza, perchè noi liguri abbiamo la necessità e il diritto di viaggiare liberamente e di far viaggiare le merci nostre e di tutta Europa, visto che a Ventimiglia e a Genova transitano decine di migliaia di camion.

Un fatto di una gravità inaudita quello che sta succedendo.

Riduzione pedaggi? Non è una questione di pedaggi, ad esempio chi ha una ditta di trasporti che deve portare della merce dalla Spagna alla Polonia, a Milano o al porto di Genova, non è che interessi spendere qualche euro di meno perchè viene cancellato quel tratto di pedaggio. Pretende di viaggiare in tempi normali e certi.

Il pedaggio non è la soluzione del problema”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!