Imperia: 1,5 milioni di euro da Regione per la pista ciclopedonale del Ponente. Marco Scajola: “Opera straordinaria di riqualificazione urbana”

Imperia Politica Politica

Una cifra che consentirà di curare e valorizzare una realtà fondamentale, sia dal punto di vista turistico, sia per la mobilità sostenibile della provincia di Imperia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La Giunta regionale, su proposta degli assessori regionali Giacomo Giampedrone e Marco Scajola, ha deliberato un contributo di un milione e mezzo di euro ad Amaie Energia e Servizi S.R.L. per la manutenzione straordinaria della pista ciclopedonale del Ponente ligure, con partenza da Ventimiglia e arrivo a Diano Marina. Una cifra che consentirà di curare e valorizzare una realtà fondamentale, sia dal punto di vista turistico, sia per la mobilità sostenibile della provincia di Imperia.

Marco Scajola: “Pista ciclopedonale elemento prezioso per tutto il Ponente”

Il contributo di un milione e mezzo di euro verrà erogato in tre anni, con tre contributi annui di 500 mila euro. Spiega Marco Scajola: “Regione Liguria ha deciso di contribuire in modo significativo alla manutenzione della Pista Ciclabile, un’opera straordinaria di riqualificazione urbana e valorizzazione del paesaggio, che ha permesso di recuperare un’area importante della nostra splendida costa, realizzando un percorso suggestivo, che rappresenta un elemento di attrazione turistica e di valorizzazione del territorio. Con il contributo stanziato dalla Giunta saranno garantite opere di manutenzioni straordinarie. Un’infrastruttura che necessita di interventi costanti e grazie ai fondi regionali sarà possibile, tramite l’operato di AMAIE Energia, effettuare manutenzioni straordinarie per preservare e valorizzare questo elemento prezioso per tutto il Ponente”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!