Imperia, villa Faravelli: “due parole in riva al mare”, al via la rassegna letteraria. “Autori di altissima qualità”/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

Si è svolta questa mattina,lunedì 28 giugno 2021, presso Villa Faravelli, la presentazione della rassegna letteraria “Due parole in riva al mare”. Presenti l’assessore Marcella Roggero e gli organizzatori dell’evento, Nadia Schiavini e Barbara Campanini.

Imperia: dal 30 giugno a villa Faravelli la rassegna letteraria “Due parole in riva al mare”

La decima edizione prenderà il via il prossimo 30 giugno, con la presentazione del libro “Italiana“, di Giuseppe Catozzella. Tutti gli incontri si volgeranno a partire dalle ore 21 nella sede di villa Faravelli, a Imperia e proseguiranno ogni mercoledì per tutta l’estate.

Sono in programma anche due trekking letterari, in occasione delle giornate di luna piena; il 25 luglio e il 21 agosto.

La particolarità del Festival è la collaborazione attiva dei gruppi di lettura che insieme allo staff organizzano e conducono le presentazioni. I gruppi di lettura coinvolti saranno, ma sono ancora in programmazione, Gruppo di lettura Frammenti di Imperia, Gruppo di lettura Le ombre dei libri Imperia (ragazzi di 15/18 anni).

Marcella Roggero – assessore comune di Imperia

“È una estate ricca di cultura quella della città di Imperia, continuiamo con la rassegna letteraria.

Questa volta ci spostiamo in villa Faravelli, museo che ospita una collezione importantissima dell’architetto Invernizzi, che ci auguriamo possa essere visitata ancora di più, portando nel suo parco una rassegna letteraria di tutto rispetto , con nomi molto importanti.

Pariamo il 30 giugno con ‘Italiana‘ di Catozzella , che è un libro bellissimo e assolutamente da leggere.

Continueremo per tutta l’estate, ogni mercoledì alle ore 21, qua in villa Faravelli. Un bel segnale, è la volontà dell’amministrazione di unire gli eventi ai musei e cercare di far scoprire sempre di più quelli che sono i patrimoni culturali della nostra cittadina.

Avremo anche due trekking letterari, avevamo fatto un primo episodio due anni fa e aveva avuto molto successo.

Tanta bellezza, tanta lettura e autori di altissima qualità“.

Nadia Schiavini – presidente associazione culturale

“Sono molto felice venga fatta ad Imperia, proprio in villa Faravelli. Quest’anno è la decime edizione.

Ogni mercoledì sera, a partire dal 30 giugno, ci sarà un autore che racconterà il suo ultimo libro.

Iniziamo il 30 con Giuseppe Catozzella che presenta Italiana, il 7 luglio Raffaella Romagnolo ‘Di Luce Propria’, il 21 luglio Marino BartolettiLa cena degli Dei’.

Il 25 luglio ci sarà un trekking letterario, ci sarà Eva Toschi che racconta il suo romanzo.

28 luglio Teresa Ciabatti con ‘Sembrava Bellezza‘, 4 agosto Valentina d’Urbano con il suo nuovo romanzo Tre Gocce d’acqua.

L’11 agosto Fabio Genovesi che racconta il Calamaro Gigante. Il 21 agosto un altro trekking letterario, verrà Enrico Camanni, un alpinista con il suo nuovo giallo ambientato in montagna ‘La discesa infinita‘.

Terminiamo il 25 agosto con Nicola Gratteri, ‘Ossigeno Illegale‘”.

Barbara Campanini  – Guida Escursionistica

“Il trekking letterario è un trekking vero e proprio, alla quale parteciperà l’autore, che ci seguirà durante i passi. Faremo delle soste, dove l’autore racconterà dei suoi libri.

Entrambi i trekking saranno in concomitanza con la luna piena, sono fatti apposta anche per avere una suggestione sulla via del ritorno.

Gli appuntamenti sono il 25 luglio alle ore 18 qui a villa Faravelli per iniziare proprio sulla location dell’evento.

Invece il 21 agosto si partirà dallo sferisterio dei Piani e si andrà nella direzione di Torrazza. Sarà un trekking naturalistico e storico”.