Diano Marina: dopo 8 mesi riapre l’Incompiuta. Parla Sindaco Chiappori. “Passeggiata amata da tutti, ma ci sono criticità. Chiusa di notte”/Foto e video

Attualità Golfo Dianese

Essendo ancora in corso alcuni lavori sulla frana, il sindaco Giacomo Chiappori raccomanda massima prudenza ai passanti e ai ciclisti, in quanto l’area presenta alcune criticità. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ha riaperto l’Incompiuta, la passeggiata a mare che collega Diano Marina a Imperia. Questa mattina, mercoledì 14 luglio, il comandante della Polizia Municipale Franco Mistretta ha fatto togliere i sigilli ai cancelli.

Verrà posizionato nelle prossime ore anche un cartello ad indicare gli orari in cui sarà possibile percorrerla, dalle 8 del mattino alle 20 di sera. La decisione è stata presa in quanto manca parte dell’illuminazione. 

Essendo ancora in corso alcuni lavori sulla frana, il sindaco Giacomo Chiappori raccomanda massima prudenza ai passanti e ai ciclisti, in quanto l’area presenta alcune criticità. 

La passeggiata, lo ricordiamo, era chiusa dallo scorso ottobre 2020 a causa degli eventi alluvionali che avevano duramente colpito tutto il territorio.

Riapre l’incompiuta a Diano Marina: le dichiarazioni del sindaco Giacomo Chiappori

“Non è che sono io che l’ho riaperta, ho dato il via a questo passaggio a mare che è una meraviglia, che mi riempie il cuore solo a vederlo e che in questo momento riaprirà il cuore a tutti i turisti e a tutta la gente di Imperia e di Diano che sfrutta questo cordone ombelicale che si era reciso.

Reciso per i problemi degli gli effetti meteorologici, il mare che ci ha portato via un pezzo di muraglione , ci aveva messo in condizioni di chiuderla. Lo faccio border line, perchè è necessario farlo, come ho sempre fatto negli anni. Come qualcuno tenta sempre di contestare.

In effetti questa strada avrebbe bisogno del progetto vero, quello che è già pronto. Credo lo si possa realizzare con la pista ciclabile, questo è il vero progetto. Io non lo vedrò realizzato perchè il mio mandato è finito, ma chi dopo di me verrà credo lo faccia”.

Ci saranno degli orari da rispettare?

“Si, abbiamo perso una parte dell’impianto elettrico e quindi non abbiamo nella seconda parte i lampioni. Di notte non lascio certamente passare la gente al buio. Chiude la sera alle 20 e riapre al mattino alle 8.

È già un bel passare, abbiamo rifatto dei tappetini proprio nei punti peggiori. Diciamo alla gente di stare attenti, perchè non è una pista ciclabile, non è un biliardo levigato. Ci sono dei problemi, fate attenzione quando camminate. Voi che andate in bicicletta, camminate come se foste in un sentiero bike.

Io direi che abbiamo dato questa valvola di sfogo, sono contento. Da qui vedo lo splendore di un golfo dianese che è una perla del turismo del ponente ligure”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!