Santo Stefano al Mare: tre giorni di jazz dal 5 al 7 agosto. Ecco il programma

Cultura e manifestazioni

Il 5, 6 e 7 agosto il jazz arriva a Santo Stefano al Mare per una tre giorni all’insegna della musica.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il 5, 6 e 7 agosto il jazz arriva a Santo Stefano al Mare per una tre giorni all’insegna della musica.

Santo Stefano al Mare: tre giorni di jazz

La rassegna, curata da Paolo D’Aloisio in collaborazione con il comune di Santo Stefano al Mare, già alla sua prima edizione vede protagonisti jazzisti del territorio e di fama internazionale che racconteranno, ognuno in modo personale, cosa voglia dire il jazz. Nel suggestivo scorcio di Santo Stefano si alterneranno note, storie e vite tutte da ascoltare: un incontro sul palco tra artisti è sempre una scoperta, per il pubblico e per gli artisti stessi.

Prima serata: giovedì 5 agosto

Dall’insolita formazione bass-less nasce il trio “Irsu Project”: un sound originale, che affonda le sue radici nel jazz contemporaneo, passando per i colori della musica Pop di oggi. La band è composta dal chitarrista Dario Spezia, band leader e principale compositore dei brani, ed è completata da Paolo D’Aloisio al sax e Alessandro Ferrari alla batteria. Una delle caratteristica della formazione è l’assenza del basso, sopperita dall’utilizzo sapiente della chitarra, aiutata anche dalla tecnologia.

Seconda serata: venerdì 6 agosto

Un organico ligure attivo sulla scena musicale da oltre dieci anni: “UM A Zero TRIO”, formazione composta da Valbilene Coutinho voce e percussioni, Riccardo Anfosso chitarre, Enzo Cioffi batteria e percussioni. Alla cantante madre lingua si sono aggiunti due musicisti amanti da sempre delle composizioni ed atmosfere brasiliane.

Terza serata: sabato 7 agosto

“Un te’ per tre”, gruppo inedito, creato per l’occasione dall’acclamato contrabbassista di fama internazionale Rosario Bonaccorso. La libertà di questa formazione in trio è un terreno ideale, che consente ai tre artisti di elaborare le proprie improvvisazioni intorno a brani originali o ispirandosi ai grandi della storia del Jazz. Insieme a Rosario Bonaccorso, il sassofonista di livello mondiale Emanuele Cisi e d Eleonora Strino, nuova rising star della chitarra jazz italiana.

Santo Stefano sceglie il jazz per trasmettere emozioni, musica e storia. Appuntamento il 5,6 e 7 agosto in piazza Baden Powell alle 21.30, ingresso libero.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!