“Il vaccino uccide”: No Vax imbrattano il centro vaccinale di Camporosso. Indagano i Carabinieri

Cronaca

Sul posto i Carabinieri e il sindaco di Camporosso Davide Gibelli.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Vivi libero, il vaccino uccide”. Queste le scritte in vernice rossa comparse sui muri e i vetri del Palabigauda di Camporosso, uno dei poli vaccinali dell’Asl1 imperiese, dove ogni giorno vengono vaccinate decine e decine di persone contro il Covid 19.

“Il vaccino uccide”: No Vax imbrattano il centro vaccinale di Camporosso

Una brutta sorpresa, ieri, per il personale sanitario che si è recato ad aprire la sede vaccinale come ogni mattina. Ignoti, scavalcando la recinzione, hanno deturpato la facciata dell’edificio con scritte in vernice rossa e simboli contro il vaccino.

Affissi anche dei volantini riportanti la firma del gruppo con tanto di Qr code che rimanda a un canale Telegram, dove si riuniscono i no vax. Noi siamo V_V si legge sui fogli forza di lotta non violenta per la libertà e i diritti umani. Unisciti a noi”.

Sul posto i Carabinieri e il sindaco di Camporosso Davide Gibelli.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!