Covid, Imperia: scuola, confermati gli ingressi scaglionati per evitare assembramenti. “Distanziamento orario di un’ora, anziché di due”/Video

Attualità Coronavirus Imperia

Ingressi scaglionati a scuola anche quest’anno, a Imperia, e in tutta la provincia, per evitare assembramenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ingressi scaglionati a scuola anche quest’anno, a Imperia, e in tutta la provincia, per evitare assembramenti. Questa la linea condivisa al termine del summit tenutosi, in videoconferenza, tra l’assessore regionali ai Trasporti Gianni Berrino, il vice Prefetto Maurizio Gatto, i vertici della Riviera Trasporti, i dirigenti scolastici e i rappresentanti delle amministrazioni comunali.

Covid, Imperia: ingressi scaglionati a scuola

Il piano, per quel che riguarda la città di Imperia, prevede ingressi scaglionati a scuola in due fasce orarie diverse, alle 8 e alle 9, per evitare assembramenti.

“Si riparte in presenza al 100%, da coniugare con l’80% di capienza dei mezzi di trasporto – ha spiegato a ImperiaPost l’assessore Berrino – Una situazione da gestire e monitorare. Si è scelto, dove già l’anno scorso si era fatto il distanziamento orario, di riproporlo, ma dimezzato nei tempi, un’ora anziché due. A Imperia i punti critici sono la fermata della pensilina e quella di Piazza Dante, dove convergono tanti ragazzi. Viene quindi mantenuto il doppio orario di ingresso. Martedì Riviera Trasporti presenterà il progetto definitivo, dopodiché verrà inviato al Ministero. Siamo certi che si partirà senza problemi, con le eventuali modifiche in caso di necessità. 

Si sarebbe potuto anche portare tutti i ragazzi a entrare alla stessa ora, ma il problema resta quello degli assembramenti all’entrata, ma soprattutto all’uscita. La raccomandazione che abbiamo fatto ai ragazzi è quella di sfruttare anche le corse supplementari per non creare assembramenti. Inutile creare corse doppie se poi si sale tutti insieme sullo stesso autobus”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!