Imperia: vico Costanzo nel degrado, residenti esasperati. “Caruggio storico lasciato allo sbando. Il Comune faccia controlli” / Le immagini

Cronaca Cronaca Imperia

“Non è possibile trovare ogni giorno urina e spazzatura abbandonata, servono controlli”. Questo l’appello esasperato dei residenti di vico Costanzo, caruggio nel cuore del centro storico di Oneglia, per via dei numerosi episodi di degrado che si verificano nella zona.

Imperia: vico Costanzo nel degrado, l’appello dei residenti esasperati

“Mi rivolgo al vostro giornale perché a quanto pare in Comune a Imperia non interessa a nessuno – scrive il nostro lettore – nonostante le ripetute segnalazioni, in Vico Costanzo, caruggio storico e di grande passaggio per le persone, viene preso di mira in continuazione da persone maleducate, senza alcun controllo.

C’è chi urina agli angoli, anche sui mastelli, che poi le persone devono portarsi a casa. C’è chi beve e poi abbandona bottiglie di vetro. C’è chi porta sacchi di spazzatura. E molte altre situazioni degradanti. Siamo stufi di tutto questo e di queste persone.

Il caruggio, da me molto apprezzato, non è controllato anzi lasciato a disparte. La via viene poi pulita regolarmente dagli addetti, ma il problema si ripresenta puntuale praticamente ogni sera.

Quello che chiediamo è solo un controllo da parte della amministrazione comunale di un luogo così importante, nel cuore del centro storico di Oneglia”.