Imperia: zaini troppo pesanti, alla Sauro circolare del preside dopo le proteste dei genitori. “Non superino il 10/15% del peso degli alunni”

Attualità Imperia

I genitori degli alunni dell’Istituto Sauro hanno evidenziato alla dirigenza l’acuirsi del problema poichè, per via delle disposizioni anti Covid.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Lo zaino scolastico non superi il 10-15% del peso corporeo degli alunni”. Questa l’indicazione dell’Istituto N.Sauro di Imperia, comunicata tramite una circolare, dopo le proteste dei genitori degli alunni per l‘eccessivo peso delle cartelle dei propri figli.

Imperia: zaini scolastici. “Peso non superiore a max 15% peso corporeo”

L’iniziativa del dirigente scolastico Giovanni Siffredi si inserisce in una discussione, quella sul peso eccessivo degli zaini scolastici, molto dibattuta anche livello nazionale. In particolare, dall’inizio dell’anno scolastico 2021/2022, i genitori degli alunni dell’Istituto Sauro hanno evidenziato alla dirigenza l’acuirsi del problema poichè, per via delle disposizioni anti Covid, non è più possibile lasciare a scuola i libri e materiale non necessario per i compiti.

Una situazione che porta ad avere zaini dal peso dai 7 ai 10 chili per i bambini delle scuole elementari, fino ai 14 chili per gli studenti delle scuole medie, superando di gran lunga la percentuale raccomandata dal Ministero dell’Istruzione e il Ministero della Salute, con il conseguente emergere di problemi di mal di schiena e altri malesseri collegati.

La circolare del preside Siffredi si rivolge non solo agli insegnanti ma anche ai genitori, per orientare i ragazzi sulle dovute accortezze da assumere nella composizione dello zaino, nel tentativo di tutelare la salute e la sicurezza degli alunni e prevenire disturbi e patologie.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!