In casa nascondeva oltre 900 grammi di hashish: 53enne arrestato dalla Polizia

Cronaca

La droga era nascosta all’interno di un sacco dell’immondizia. Questa mattina, in Tribunale a Imperia, si è tenuto il processo per direttissima.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Un 53enne è stato tratto in arresto dalla Polizia di Ventimiglia nella giornata di martedì 11 gennaio perché trovato in possesso di 986 grammi di hashish. Questa mattina, in Tribunale a Imperia, si è tenuto il processo per direttissima.

Hashish in casa: arrestato 53enne

La Polizia, secondo quanto ricostruito, a seguito di indagini, ha effettuato una perquisizione a casa del 53enne, trovando nascosti all’interno di un sacco dell’immondizia 986 grammi di hashish suddivisi in 9 panetti. Per l’uomo sono così scattate le manette.

Questa mattina, in Tribunale a Imperia, l’uomo è comparso davanti al giudice Antonio Romano per il processo per direttissima, difeso dall’avvocato Marco Bosio del foro di Imperia. L’arresto è stato convalidato e per il 53enne, che si è avvalso della facoltà di non rispondere, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

L’udienza è stata rinviata al 7 febbraio 2022.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!