17 Giugno 2024 06:54

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 06:54

Imperia: la provincia spende oltre 27 mila euro per rifare l’impianto audio della Sala consigliare. Se ne occuperà la ditta Calvini di Taggia

In breve: "Intervento improrogabile e urgente, finalizzato a garantire l'attività istituzionale"

Con una Determina firmata dal dirigente all’Urbanistica e Patrimonio, ingegner Mauro Balestra, è stato affidato alla ditta Calvini Light Equipment Service S.a.s. di Taggia, il compito di provvedere alla sistemazione di un nuovo impianto audio per la Sala consigliare della Provincia.

“Intervento improrogabile e urgente, finalizzato a garantire l’attività istituzionale”

L’importo totale, compreso di Iva, per l’intervento è 27.450 euro. L’intervento, come si legge nella determina, si è reso necessario in quanto con la modifica della Sala consigliare disposta dal nuovo presidente Claudio Scajola,  “non risulta più possibile utilizzare l’esistente impianto microfonico in quanto vecchio e obsoleto con notevoli problemi di funzionamento non risolvibili con una semplice riparazione”. 

L’affidamento alla ditta Calvini di Taggia, specializzata in questo tipo di impianti, è avvenuto con trattativa diretta e la spesa è stata considerata “improrogabile e urgente”, in quanto “il servizio è finalizzato a garantire l’attività istituzionale  dell’Ente (svolgimento Consiglio provinciale)”.

 

Condividi questo articolo: