Imperia: una piazzetta e una strada intitolate a due illustri concittadini. Il pittore Giovanni Domenico Villeri e l’ex Sindaco Bruno Agen

Attualità Imperia

Una strada e una piazzetta intitolate a due illustri concittadini imperiesi. Si tratta del pittore Giovanni Domenico Villeri e dell’ex Sindaco Bruno Agen.

Imperia: toponomastica, due strade intitolate al pittore Giovanni Domenico Villeri e all’ex Sindaco Bruno Agen

Per conoscere meglio i motivi che hanno portato l’intitolazione di due aree a questi due personaggi imperiesi, ImperiaPost ha contattato il presidente della commissione Toponomastica del Comune di Imperia Luigi Sappa.

Giovanni Domenico Villeri

“La proposta di dedicare una piazza o un’area a Jean Villerispiega Luigi Sappa – è arrivata da Leonardo Lagorio, in rappresentanza di diversi cittadini. Nel frattempo, un cittadino ha segnalato l’area di parcheggio situata alla fine di via Privata Mazza senza denominazione che necessitava quindi di essere nominata. La commissione Toponomastica, apprezzando il suggerimento, ha quindi presentato all’amministrazione la proposta di intitolare quella piazzetta al pittore, nato a Oneglia nel 1896, poi trasferitosi con la famiglia in Francia dove ha iniziato la sua attività, influenzato dagli impressionisti e alla fine anche convertitosi al cubismo. È mancato nel 1982 a Cagnes-sur-Mer. 

La Giunta comunale ha deciso di intitolare l’area di parcheggio situata alla fine di via Privata Mazza: “Piazzetta Giovanni Domenico Villeri Pittore”.

Bruno Agen

“La commissione da tempo sta esaminando l’elenco dei Sindaci che si sono succeduti alla guida della città di Imperia ai quali già sono stati intitolati giardini, piazze e aree. Bruno Agen (1903-1996) è stato Sindaco dal 15 novembre 1954 al 3 luglio 1956, dopo Ferdinando Scajola e prima di Carlo Gonan, entrambi già con intitolazioni in città. È stato uno stimato professionista, un commercialista. Aveva lo studio in via Saffi dove poi ha proseguito il figlio Danilo Agen. 

Quando si è presentata la possibilità, a seguito di una segnalazione, di una strada senza denominazione situata tra il tracciato dismesso di strada vicinale Garbella ed il nuovo tracciato della stessa (traversa via Giovanni Ballestra prima del civico 25 – lato monte), abbiamo pensato di dedicargli un’area di quella zona. Ne abbiamo parlato con i famigliari che hanno gradito molto l’idea e abbiamo segnalato all’amministrazione che ha deliberato in tal senso, intitolando la strada: “Strada Bruno Agen Sindaco”.

Si tratta di due delle tante segnalazioni per modifiche o nuove denominazioni che abbiamo fatto nel tempo e alle quali l’amministrazione gradualmente sta procedendo con le delibere e la deposizione delle targhe. Ad esempio il piazzale vicino all’università intitolato a Emily Tyler Carou, il parco Chiaffredo Peirona e molti altri. 

La commissione riceve segnalazioni da parte dei cittadini o agisce di impulso quando si tratta di individuare nuovi toponimi o di rivedere in generale la toponomastica.

Stiamo facendo anche un grande lavoro di revisione della toponomastica perchè, dato che Imperia è nata dall’unione di 11 comuni, ci sono molte denominazioni uguali. Un altro lavoro che stiamo promuovendo è quello di affiancare ad alcune denominazioni l’antico nome delle vie”.