Pontedassio: grande successo per il torneo di calcio in memoria di Giorgio Aneselmi. “12 squadre da tutta la provincia, il ricavato in beneficenza” /Le immagini

Cultura e manifestazioni Sport

Nasce l’associazione Pontedassio giovani, costituita da un gruppo di ragazzi del paese con l’obiettivo di portare allegria e giocondità nel frangente mesto in cui ci troviamo oggi. È stato organizzato un torneo di calcio a cinque con le presenti dodici squadre provenienti dall’intera provincia, ( PUNTEDASCE, Caravonica, Giuseppini, Micciga, Herta Mpone, Caramagna, Peqin, Dianese, CSK la rissa, Pieve, Chiusavecchia) al campo sportivo di Pontedassio.

A Pontedassio una tre giorni di calcio in memoria di Giorgio Aneselmi

“Da tre anni si celebra la competizione calcistica, in memoria di un ragazzo del paese mancato molto giovane, tuttavia quest’anno è stata elaborata un’occasione in grande ed il guadagno sarà offerto in beneficenza con lo scopo di aiutare chi necessita ausilio, denominata Associazione Ippocedro la destinataria, che ringraziamo molto per aver partecipato ai giorni del torneo con molta partecipazione anche nei premi.

Ringraziamo soprattutto i genitori di Giorgio Anselmi che ci hanno aiutato molto nell’organizzazione. Ringraziamo il comune di Pontedassio per darci la possibilità ogni anno di ordire il campionato, gli arbitri di Imperia per la disponibilità di arbitraggio che hanno collaborato per tutte le partite del torneo, e soprattutto il presidente della sezione arbitri FIGC Alessandro Savioli, per averci fornito numerosi premi per la carità e ringraziamo Davide Massa e Stefano Alassio, giudici di serie A e UEFA presenti alla finale.

Il torneo si è svolto in tre giorni, di cui i primi due si sono affrontate tutte le squadre in tre differenti gironi andata e ritorno, passando alla fase finale di sabato con 8 squadre Puntedasce, Caravonica, Chiusavecchia, Caramagna, Micciga, Giuseppini, Herta Mpone, Peqin. Alla fine della giornata, dopo il minuto di silenzio in ricordo del nostro compaesano e la consegna dei fiori ai genitori e all’associazione, si è svolta la finalissima Micciga Giuseppini, una finale combattuta ma piena di fair play, nella quale Giuseppini ne è uscita vincitrice.

Ringraziamo tutti per la partecipazione, per l’aiuto e per le giornata magnifiche passate insieme. Vi aspettiamo al prossimo torneo, prevista una 24h di calcio a 3 nel periodo estivo. Vi aspettiamo in numerosi. In conclusione, un ringraziamento a tutti gli sponsor: Alimentari Pezzuto, Frantoio di Sant’Agata, Scric 11, Anfosso, Pandorà , Frantoio di Pontedassio, Frantoio Luca Ramoino, Servez Vous, Fratelli Risso, Clas, ENG Elettrica, Marmi Valle Impero, Fratelli Merano, Il bar Griso, GraficheAmadeo, Errea Roberto Barla, Alberti e Isnardi e alla Croce Rossa di pontedassio per la loro partecipazione”.