Imperia: campo di atletica “Lagorio”. L’ingresso giornaliero costerà 3 euro, consiglio approva nuova tariffa

Attualità Imperia

Per entrare al campo di atletica Lagorio per allenarsi sarà necessario pagare un tariffa di 3 euro (tramite Pago PA). Lo ha deciso il consiglio comunale di Imperia approvando, all’unanimità, la proposta presentata dall’assessore allo sport Simone Vassallo.

Imperia: campo di atletica, via libera a nuova tariffa giornaliera

“Tutti gli impianti sportivi, in Italia, anche comunali, hanno una tariffa per l’ingresso  – ha spiegato l’assessore Vassallo in consiglio – Credo sia doverosa una buona gestione dell’impianto, ma credo sia altrettando doveroso, per i cittadini, pagare una quota minima per l’accesso.

Abbiamo elaborato un piano tariffario. Gli uffici hanno collaborato per disporre tariffe accettabili per chi ne usufruisce in maniera maggioritaria.

Sino ad oggi il cittadino che andava al campo Lagorio per allenarsi una giornata non poteva farlo. Poteva farlo solo sottoscrivendo un abbonamento, 20 euro per 30 giorni, o annuale, 60 euro. Quindi noi, come amministrazione, sollecitati dalle società sportive, abbiamo pensato di introdurre una tariffa di 3 euro per l’accesso quotidiano. Si tratta di un’opzione di accesso in più.

Abbiamo anche stabilito, per gli atleti nazionali e internazionali, l’utilizzo a titolo gratuito, perché la loro presenza nel nostro campo di atletica, per noi, è una sorta di promozione del territorio”. 

Le restanti tariffe di ingresso al campo restano invariate rispetto a quanto approvato nel 2019.