Taggia: bomba nel torrente Argentina, il 15 maggio l’evacuazione. “Tutto il centro abitato sino alla stazione, sospesa l’intera viabilità. Necessaria la massima collaborazione” /Le linee guida del Comune

Provincia

Durante la riunione di oggi in Prefettura è stata ufficializzata la data per la rimozione dell’ordigno bellico inesploso, rinvenuto nel greto del torrente Argentina nei giorni scorsi. Sono emerse le prime indicazioni operative da seguire.

Le delicate operazioni, fatto salvo imprevisti, si terranno domenica 15 maggio dalle 9.00 alle 21.00. L’attività prevede l’evacuazione di una vasta area per ragioni di sicurezza.

Taggia: bomba nel torrente Argentina, il 15 maggio l’evacuazione

La zona rossa, quella che dovrà essere completamente evacuata, corrisponde a tutto il centro abitato di Arma e Levà con margine a nord sino al parco commerciale dietro la stazione ferroviaria, compreso.

Oltre all’evacuazione dei cittadini sarà bloccata completamente la viabilità: sia su strada, sia il traffico ferroviario.

Per permettere il corretto svolgimento delle operazioni sarà necessaria la collaborazione di tuti i cittadini.

Il Comune di Taggia attrezzerà, per l’occasione, delle aree di accoglienza dove sarà possibile soggiornare e ricevere assistenza, a disposizione di tutti coloro che non potranno organizzarsi in autonomia. In ogni caso, le operazioni di evacuazione dovranno essere terminate entro le 9.00 del 15 maggio.

Per usufruire dei servizi messi a disposizione dal Comune o per ricevere ulteriori informazioni è utile registrarsi al seguente numero telefonico: 0184-462607.

Oppure al seguente indirizzo email: emergenza.ordigno@comune.taggia.im.it.

Il numero telefonico sarà disponibile con i seguenti orari:

  • – da giovedì 5 maggio a venerdì 6 maggio, dalle 9.00 alle 12.00;
  • – da lunedì 9 maggio a sabato 14 maggio, dalle 9.00 alle 12.00;
  • – domenica 15 maggio, dalle 7.00 alle 21.00.

Le persone con particolari problemi sanitari, sono pregate di contattare il numero sopra indicato. Nei prossimi giorni verranno forniti ulteriori dettagli sulle modalità di erogazione dei servizi.

A partire da venerdì 6 maggio sarà inoltre predisposta una pagina dedicata sull’homepage del sito del Comune di Taggia, dove saranno raccolte tutte le informazioni utili.

Saranno, infine, attivate le notifiche e gli aggiornamenti sull’applicazione InformApp. Restano aperti gli uffici comunali per informazioni e supporto.

C.S.