Imperia: “La 194 non si tocca”: in città compaiono decine di scritte in difesa della legge sull’aborto / Le immagini

Cronaca Cronaca Imperia

“Aborto sicuro”, “La Legge 194 non si tocca”. Sono comparse su decine di muri e cartelloni in tutta a Imperia le scritte in difesa della Legge 194. 

Imperia: “La 194 non si tocca”: in città decine di scritte in difesa della legge sull’aborto

Le scritte sono comparse in diversi punti di Imperia come piazza Dante, Argine Sinistro, Lungomare Vespucci, via Pirinoli, sottopassaggio dell’ex stazione di Porto Maurizio, Borgo Prino, all’uscita dell’autostrada Imperia Ovest.

Contestualmente, proprio oggi si celebra la giornata mondiale per l’aborto sicuro e, in diverse piazze d’Italia, tra cui Genova, l’associazione Non Una di Meno ha organizzato manifestazioni e incontri per sensibilizzare sull’importanza della tutela di questo diritto.