Pallavolo femminile: in serie C vittoria della O.F. Lanfranchi sull’Agv Campomorone al Palacanepa

Sport

Vittoria convincente per la O.F. Vasco Lanfranchi nella sesta giornata del campionato di serie C di pallavolo femminile. Le ragazze di Diano Marina infatti, ritornate tra le mura amiche del Palacanepa, hanno superato agevolmente le genovesi dell’AGV Campomorone per 3-0 (25-12; 25-15; 25-23).

Sabato trasferta a Genova per la sfida con la Virtus

Dopo i primi due parziali dove le rossoblù non hanno lasciato alcuno spazio alle avversarie, nel terzo set, da una parte il Campomorone ha tentato il tutto per tutto per riaprire la partita e le dianesi hanno inconsciamente alleggerito la tensione, tuttavia in realtà anche in questo parziale il risultato non è stato mai in dubbio, con le locali sempre a condurre e le ospiti che si sono avvicinate solo nel finale, ma è stato un ottimo turno di servizio di Valdora che ha messo la parola fine al match.

Proprio la regista savonese ha disputato un prova convincente, distribuendo molto bene il gioco tra i suoi attaccanti, ricevendo punti sia dalle ali, che dai centri.  Da segnalare che nel reparto ha fatto il suo esordio Marta Iacuitto, esperta giocatrice di Rieti con trascorsi in serie B, che si è trasferita per lavoro in Liguria, dando grande equilibrio e tranquillità alle compagne.

Dice il coach Pontacolone: “In effetti l’arrivo di Marta è proprio l’innesto che ci serviva nel settore avevamo solo due 2006 esordienti nella categoria, sicuramente molto interessanti, tanto che ieri Irene Brignoli è stata la migliore in campo, ma poter schierare un giocatore esperto da’ tranquillità a tutta la squadra. Sabato si è visto bene, Marta arriva da tre anni di stop e si allena con noi da due o tre settimane, ovviamente fisicamente è ancora indietro, però gli hanno alzato sette palloni ed ha fatto sette punti, più un ace e tre muri”.
Sabato prossima la Vasco Lanfranchi si recherà a Genova Sestri contro la locale Virtus, nell’ultima giornata del girone d’andata.
Dice il Direttore sportivo Gavi: “Se saremo capaci di confermarci sarebbe una importante indicazione per il nostro campionato. L’obiettivo è quello dello scorso anno e cioè mantenere la categoria, però ci vorremmo arrivare approdando ai play off promozione.
Per farlo bisogna terminare la prima fase nelle prime 4 posizioni. Se riusciremo a vincere con il Sestri avremmo superato tutte le dirette avversarie e questo potrebbe essere molto importante per la nostra fiducia. Sabato abbiamo già fatto un bel passo avanti in quel senso, venivamo da tre sconfitte ed il problema, più dell’avversario, poteva essere la nostra convinzione.
Purtroppo è uscito un calendario in cui incontriamo le tre prime in classifica di seguito. Per ora sono ancora superiori e nei tre incontri ci hanno proposto dei problemi che non siamo riusciti a risolvere. Però non siamo tanto lontani, vedremo al ritorno.”
Tabellino: Giordano16;  Brignoli  13;  Iacuitto 11; Klippl 9; Breviario 6; Valdora 4; Patierno (L); n.e. Ferrari; Ugo; Bozzano; Uruci, Barri; Fabbri; Anfossi (L).