Imperia: discarica a cielo aperto dalla pineta dei Gorleri, la denuncia di un 40enne. “Vergognoso vedere i sentieri in queste condizioni. Amministrazione Scajola intervenga” /Foto e Video

Cronaca Cronaca Entroterra

A pochi passi dal centro di Imperia, lungo il sentiero che dalla pineta dei Gorleri arriva sino al Passo Grillarine, è possibile imbattersi in una vera e propria discarica a cielo aperto. Lo segnalano alcuni frequentatori della zona.

Imperia: discarica a cielo aperto dalla pineta dei Gorleri

A pochi passi dalla strada, all’inizio del sentiero, è possibile imbattersi in rifiuti di ogni genere. È questa la situazione di degrado, documentata nelle immagini e nel video di un nostro lettore.

Secondo il 40enne, percorrendo a piedi il sentiero sono presenti pericolosi tubi scoperti e grosse perdite d’acqua.

Spiega il nostro lettore:“Il sindaco Scajola si riempie tanto la bocca che Imperia deve vivere, deve essere rilanciata. Si è speso molto anche per la ciclabile. Allora mi chiedo come mai ci si può ancora imbattere in una situazione come questa? Non è la prima volta, era già stata segnalata in passato.

Ci tengo a portare a conoscenza anche della pericolosità dei tubi scoperti e delle continue perdite. Per tutta l’estate, nonostante la siccità, ci sono state delle continue perdite su tutta la tratta.

Trovo vergognoso avere la disponibilità di questi sentieri, questi gioielli immersi nella natura, e doverli vederli in questi condizioni. Cosa potrebbe dire un turista che si trova davanti questa situazione?.

L’Amministrazione comunale si vanta di fare tanto. Ma per le grandi imprese si parte sempre da quelle piccole”.