Imperia: il Premio San Leonardo al fumettista Stefano Zanchi e all’Associazione I Delfini del Ponente. La cerimonia questa mattina in Comune/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

L’associazione “I Delfini del Ponente” e il fumettista Stefano Zanchi, autore delle tavole di “Topolino” hanno ricevuto questa mattina il Premio San Leonardo Città di Imperia 2022.

Il sindaco Claudio Scajola: “I premiati siano di stimolo a tanti altri giovani, perché possano affermarsi”

La cerimonia di consegna del Premio, nato da un’idea del Circolo Parasio, si è svolta nella Sala consigliare, alla presenza della autorità provinciali ed è stata allietata da un intermezzo musicale di violini della Scuola musicale Gaetano Amadeo di Imperia.

In riferimento ai premiati di quest’anno, spiega il sindaco Claudio Scajola: “Sono talenti che fanno capire come avvicinandoci al centenario questa città possa evidenziare un gruppo di giovani veramente validi. I Delfini sono persone di grande livello, imperiesi, colti, preparati, studiosi su quello che è il nostro patrimonio, il mare e il Santuario dei Cetacei, che si impegnano e meritano un riconoscimento da parte della città.

Zanchi, un fumettista che probabilmente nessuna sa che è un valore che sta a Imperia e lavora a Imperia ed è una delle punte di diamante della Disney. Quindi presentiamo anche due novità che la città possa cogliere e che siano anche uno stimolo a tanti altri giovani di affermarsi su quello che più gli piace e che più può dare possibilità di crescita e di sviluppo”.  

Stefano Zanchi

Dice Stefano Zanchi: “Per me è un onore essere qui oggi, in questa giornata così importante per Imperia ed è anche un valore aggiunto al mio lavoro. Sono molto soddisfatto e molto contento. Topolino è una passione che si è rivelata ormai undici anni fa, perché io disegno Topolino ormai da undici anni e mi trasmette l‘amore per il fumetto

Quest’anno oltre a Topolino ho lavorato anche con altre case editrici e ho fatto anche un mio fumetto personale e cerco sempre di trasmettere quello che sono, i miei valori e cerco di emozionare, divertire e a volte far commuovere il lettore con i miei lavori”.

Davide Ascheri ed Elena Fontanesi dei Delfini del Ponente

Dicono Davide Ascheri ed Elena Fontanesi dell’Associazione I Delfini del Ponente: “E’ un onore ricevere questo premio. Finalmente la tutela dell’ambiente nel nostro territorio viene premiata. Noi siamo in prima linea tutti i giorni per far conoscere questa ricchezza, questa biodiversità che abbiamo qua a Imperia e nel Ponente ligure, sia come attività di ricerca scientifica, che di tutela ambientale, ai bambini e a tutti i cittadini. 

Questa è anche un’occasione per rinnovare il nostro entusiasmo e portare avanti le nostre attività, sentendo alle spalle anche il supporto della città. Per noi è un grande risultato e continueremo i monitoraggi, che sono fondamentali, perché stiamo scoprendo dei dettagli su quanto la nostra area sia importante e ricca per la biodiversità e al tempo stesso vediamo che i cittadini, piccoli e grandi, sono sempre più coinvolti e questo ci porta a sperare che anche nei confronti dell‘ambiente ci sarà sempre maggiore entusiasmo e interesse nella sua conservazione e protezione“.