Diano Marina: da giovedì 8 dicembre al via gli eventi natalizi al museo civico. A Diano Calderina messa e processione /Il programma

Attualità Cultura e manifestazioni Golfo Dianese

Al via il calendario natalizio del Museo Civico di Diano Marina con i primo evento fissato per giovedì 8 dicembre con “L’Immacolata al Museo“: un’apertura straordinaria dalle 10 alle 16 con biglietto ridotto.

I visitatori potranno così trascorrere un giorno di festa tra le Sale del Museo, esplorando le tre diverse sezioni che lo compongono (Sezione Archeologica, Risorgimentale e Mineralogica).

Sempre a partire da giovedì 8 dicembre, sino a giovedì 10 gennaio, sarà inoltre possibile partecipare a “Facciamo l’albero insieme a Palazzo del Parco“, un’iniziativa nata per invitare tutti i cittadini, i turisti e i visitatori ad addobbare insieme allo staff del Museo l’albero natalizio che verrà montato nell’atrio di Palazzo del Parco.

A seguire, sabato 10 dicembre alle ore 10, avrà luogo la speciale visita guidata alla scoperta dell’antico Lucus Bormani posto “a 553 miglia da Roma”, che permetterà di scoprire la lunga storia del Golfo di Diana attraverso i tanti reperti di epoca preromana e romana esposti nelle sale del Museo. Anche in quest’occasione, il Museo effettuerà un ingresso a bigliettazione ridotta.

Tutte le attività sono organizzate in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Diano Marina e dallo staff dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri.

Per i laboratori e le visite guidate è gradita la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico del Lucus Bormani, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel. +39 0183.497621, museodiano@istitutostudiliguri.191.it, www.iisl.it.
Il Museo è anche su Facebook, Instagram e Telegram.
Ingresso: intero € 3,00; ridotto € 2,00; visite guidate e laboratori € 2,50.
Orario Museo: martedì 9-14; mercoledì-venerdì 9-12/15-17; sabato 10-12/15-17.

Domani pomeriggio, giovedì 8 dicembre, festa dell’Immacolata anche a Diano Calderina. Ore 17.00 Santa Messa e Processione per le vie del Borgo. Un grazie agli amici di Calederina e Muratori.