2 Ottobre 2023 19:36

2 Ottobre 2023 19:36

Santo Stefano al Mare: spiaggia libera più inclusiva grazie alla nuova sedia Jobel / Le immagini

In breve: Un dispositivo che aiuta i diversamente abili sia a muoversi sulla sabbia, sia ad accedere in acqua.

Il Comune di Santo Stefano al Mare, grazie al contributo di Regione Liguria, ha messo a disposizione di cittadini e turisti una nuova sedia Jobel. Un dispositivo che aiuta i diversamente abili sia a muoversi sulla sabbia, sia ad accedere in acqua.

Santo Stefano al Mare: spiaggia libera più inclusiva grazie alla nuova sedia Jobel

“La nuova sedia Jobel è un dispositivo fondamentale per rendere maggiormente inclusivo il nostro paese. Un borgo, tante vacanze e per tutti!” – afferma il vicesindaco Donato Piccirilli, che prosegue:”Ringrazio Regione Liguria, in particolare l’assessore al Demanio Marittimo Marco Scajola, che ha messo a disposizione i fondi per poter acquistare la sedia.”

“Un’ottima collaborazione con il Comune di Santo Stefano al Mare, che ringrazio. Il nostro lavoro consiste anche nell’aiutare e nel promuovere iniziative per aiutare le persone più bisognose, quindi attrezzare le nostre comunità con quegli strumenti per fare in modo che ci sia la massima accoglienza anche per le persone con problematiche fisiche.Commenta l’assessore Scajola, che prosegue:È un grande lavoro che stiamo portando avanti in tutta la Regione con grandi risultati, sono felice di quello che abbiamo realizzato insieme al Comune, Santo Stefano al Mare è una perla del nostro territorio e queste iniziative sono anche utili per la sua promozione turistica.”

 

Condividi questo articolo: