QUATTRO IMPERIESI DIFENDERANNO I COLORI AZZURRI AI CAMPIONATI DEL MONDO DI DOWHNILL IN NORVEGIA

Home Sport

Ancora una volta il ponente ligure si pone all’attenzione della Federazione e di tutto
il mondo del ciclismo: sono ben 4 i convocati dalla Nazionale Azzurra targati Imperia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

image

Partono domani, venerdì 5 agosto, i Campionati del Mondo di Downhill ad Hafjell in Norvegia.
Hafjell è una rinomata località sciistica norvegese, super attrezzata per lo sport e che sta spingendo molto per sviluppare il turismo in bici, potendo contare sulle strutture che ospitarono le Olimpiadi invernali del 1994 (Hafjell è nel comprensorio di Lillehammer).
Percorso molto lungo, spettacolare e difficile, adatto a un vero Mondiale, già teatro di due prove di Coppa del Mondo in passato.
Ancora una volta il ponente ligure si pone all’attenzione della Federazione e di tutto il mondo del ciclismo : sono ben 4 i convocati dalla Nazionale Azzurra targati Imperia.
Argentina Bike, il Team di Sanremo è ancora una volta l’epicentro di questa affascinante e spettacolare disciplina, Carlo Caire, Gianluca Vernassa, Loris Revelli sono 3 dei 4 atleti che difenderanno i colori azzurri in Norvegia, domenica 7 settembre, il quarto sarà l’altoatesino Joan V. Klauseberg
.
Il CT della Nazionale Roberto Vernassa ha posto la massima fiducia nelle capacità tecniche di Claudio Conte (Emporio Bike FRRD Bartolomeo al Mare), convocato in veste di meccanico e tecnico delle sospensioni, ad aggiungere prestigio tecnico al prestigio sportivo degli atleti.

Lavorare a testa bassa, talvolta sopra i problemi e spesso senza i mezzi e gli aiuti minimi è sempre stata la filosofia di Roberto Vernassa e di Argentina Bike.
Questo ha prodotto nel tempo, oltre a manifestazioni invidiate e prestigiose (la Downhill di S.Romolo), un movimento virtuoso di sport e turismo che è riconosciuto e rispettato in campo internazionale.
Con tristezza, immaginiamo cosa si potrebbe produrre in termini economici, oltre che sportivi e di immagine, se questa realtà fosse presa in considerazione dalle Amministrazioni e dagli addetti al Turismo della provincia, così come ormai accade per decine e decine di altre località.
Speriamo che la fatica, l’impegno, le capacità e i risultati dei nostri ragazzi possano servire a smuovere qualche pensiero, a vantaggio di tutta la comunità ponentina.

In bocca al lupo alla Nazionale Azzurra!!!

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!