2 Marzo 2024 20:50

Cerca
Close this search box.

2 Marzo 2024 20:50

Imperia: la Valle Impero abbraccia Padre Floriano Strappazzon. Ieri a Torria la consegna del premio “Personaggio dell’anno”/Foto

In breve: A Torria anche una cena di beneficenza con il campione della Dakar Maurizio Gerini per portare sviluppo a villaggi poveri dell'altra parte del mondo
Padre Floriano Strapazzon, originario di Borgoratto e da oltre 50 anni missionario nella zona centrale dell’Isola Rossa, è stato insignito ieri sera dell’onorificenza di “Personaggio dell’anno”, attribuita dall’Associazione culturale A Lecca ai personaggi della valle Impero che si distinguono per il loro impegno.

A Torria anche una cena di beneficenza con il campione della Dakar Maurizio Gerini, per portare sviluppo a villaggi poveri dell’altra parte del mondo

La premiazione è stata il culmine di una serie di eventi dedicati a Padre Floriano e soprattutto a un progetto che il missionario sta portando avanti insieme al campione della Dakar Maurizio Gerini, di Chiusanico: la realizzazione di una via di collegamento che possa portare sviluppo ai villaggi più isolati della regione di Ihosy.  Per trasformare questo sogno in realtà, ieri a Torria, frazione di Chiusanico, si sono riuniti tutti i Comuni della valle Impero, sindaci e cittadini, insieme al Vicariato di Pontedassio, alla Proloco di Chiusanico, alla Parrocchia di San Martino di Torria, all’associazione A Lecca e naturalmente a Maurizio Gerini, promotore de “La strada della speranza”.  Dopo la messa e la premiazione di Padre Floriano Strappazzon, si è tenuta una cena di beneficienza per sostenere il progetto, che ha visto, fra gli altri, oltre alla presenza dei sindaci della valle, a cominciare dal “padrone di casa” Gianni Agnese, anche quella del Vicepresidente della Regione Alessandro Piana. Nel salone polivalente di Torria commozione e allegria si sono alternate in una serata che ha messo in evidenza ancora una volta la generosità che i nostri paesi sanno esprimere.

Condividi questo articolo: