IMPERIA- PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE AI DIPENDENTI RT. GIORDANO(PD): “INACCETTABILE, PRONTO A CHIEDERE LE DIMISSIONI DEL CDA”

Attualità Home
collage rt giordano
Sulla sinistra Riccardo Giordano

IMPERIA – Ha provocato una valanga di polemiche il provvedimento disciplinare che il management della Riviera Trasporti ha disposto nei confronti di una decina di lavoratori cha si sarebbero macchiati della “grave colpa” di mettere “Mi Piace” e convivere un articolo di ImperiaPost relativo alla pubblicazione di un volantino critico nei confronti di alcuni dirigenti della società.

Sull’argomento interviene il capogruppo del Partito Democratico in Provincia Riccardo Giordano: “È un provvedimento inopportuno – tuona Giordano – al limite della legalità che non fa altro che gettare altra benzina sul fuoco. Tale atteggiamento viola il diritto della libertà di pensiero.  È un provvedimento censurale anche perché il “mi piace” è stato messo sull’articolo e non sulla lettera. Invito i vertici dell’azienda a ritirare di corsa ogni provvedimento scaturito da questa vicenda che ritengo incresciosa. Sto parlando come esponente della Provincia di Imperia, ovvero, la proprietà dell’azienda. Lo ritirino subito che cerchino di usare buon senso. Nel caso in cui i vertici della società dovessero proseguire con questo tipo di atteggiamento, preannuncio la richiesta di dimissioni di tutto il consiglio di amministrazione. Una cosa del genere non si è mai vista e non è accettabile”.