IMPERIA. MALTEMPO, TUTTI I DATI DELLA PERTURBAZIONE CHE HA COLPITO LA PROVINCIA. RAFFICHE DI VENTO OLTRE I 100 KM/H

Home Imperia
maltempo Borgo Foce
maltempo Borgo Foce

In attesa dell’aggiornamento delle previsioni, che verrà prodotto in mattinata sulla base delle ultime uscite modellistiche e delle valutazioni dei previsori Arpal, ecco alcuni dati speditivi della perturbazione.

VENTO: le raffiche più intense si sono avute nella serata di martedì 4 novembre, provenienti da sud, e sono state misurate dall’anemometro di Fontana Fresca, vicino a Recco: il picco è stato di 151 km/h, registrato alle ore 21.00.

Ora Località Velocità km/h
21:00 Fontana Fresca 151
21:00 Framura 122
15:50 Casoni di Suvero 122

 

PRECIPITAZIONI CUMULATE nelle 24 ore: la perturbazione si è spostata da ponente verso levante, rovesciando cumulate elevate su tutta la regione (misurate alle 8.30 odierne)

 

Località mm
Ceriana – Passo Ghimbegna – IM 224
Triora – IM 198
Montalto Ligure – IM 198
Sella di Gouta – IM 195
Borzone – GE 192
Cabanne – GE 192
Testico – SV 176
Colle Belenda – IM 175
Soliera – SP 170
Verdeggia – IM 167
Isoverde – GE 166
Campo Ligure – GE 165
Marinella di Sarzana – SP 165
Luni-provasco – SP 163
Urbe Vara superiore – SP 162

 

 

 

 

TEMPORALI: fin dalla scorsa notte si sono susseguiti su tutta la regione scrosci molto intensi (>50 mm/1h), ma non stazionari.

Ora Località mm/1h
22:30-23:30 del 4/11 Borzone – GE 85
04:30-05:30 del 4/11 Rocchetta Nervina – IM 71
00:00-01:00 del 5/11 Sesta Godano – SP 54
03:00-04:00 del 5/11 Marinella di Sarzana – SP 52
08:00-09:00 Pegli – GE 52

 

MAREGGIATA: la boa di Capo Mele ha registrato all’una di notte i valori più intensi: 4,73 metri l’altezza dell’onda significativa, ben 8,67metri il valore massimo.

 

TEMPERATURE: sempre al di sopra della media le temperature, che oggi hanno visto la minima ai +3,7°C di Poggio Fearza (IM, 1800 m slm), mentre la massima è attualmente misurata ai +20,6°C di Luni-provasco (SP, 5 m slm).

 

Questo il più recente messaggio di aggiornamento del monitoraggio idro in corso di evento, rilasciato alle 07:30:

 

Attualmente sono riprese le precipitazioni nel bacino toscano del Magra e si assiste ad una ripresa della salita dei livelli idrici nello stesso bacino. Proseguono le precipitazioni nella zona tra Sarzana, Ortonovo e Fivizzano associate alla cella temporalesca che insiste sull’area ormai da diverse ore, facendo registra precipitazioni di intensità localmente forti (38 mm/1h Marinella di Sarzana).

Stiamo assistendo ad un continuo incremento del livello idrometrico dell’Aulella a Soliera che sta raggiungendo valori critici. Il picco di piena dovuto alle precipitazioni nella notte sta transitando alla foce del Magra, tuttavia si attende nelle prossime ore un ulteriore innalzamento del livello da Calamazza verso la foce dovuto principalmente al contributo dell’Aulella.

Una struttura precipitativa continua ad interessare la zona padana di ponente, in particolare i bacini dell’Orba e dello Stura, dove risultano appena transitati i colmi di piena.

Fino a questo momento sono state registrate precipitazioni diffuse di intensità tra debole e moderata nella parte centrale della regione. Si osserva inoltre la formazione di celle temporalesche al largo del Mar Ligure in progressivo avvicinamento verso la costa tra Savona e Genova che potranno portare nelle prossime ore precipitazioni anche di forte intensità.