IMPERIA. CONFESERCENTI ALL’ATTACCO DI CONFCOMMERCIO. “PENALIZZATE ALCUNE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL CIV BORGO MARINA”

Home Imperia

image

Confesercenti e Confcommercio ai ferri corti. La Confesercenti, infatti, ha espresso, con una nota stampa, tutto il suo malumore per alcune recenti scelte della Confcommercio in termini di manifestazioni

“Venerdì mattina si è concluso l’iter di esame con le associazioni di categoria del calendario delle manifestazioni commerciali del 2015 nel Comune di Imperia. Purtroppo sono state ritenute non idonee alcune domande pervenute, in conseguenza del richiamo all’applicazione letterale del regolamento da parte di Confcommercio.

Tra le manifestazioni penalizzate le serate che intende organizzare il CIV Borgo Marina la prossima estate ed una manifestazione al Parco Urbano che avrebbe coinvolto le numerose associazioni sportive cittadine.
Confesercenti non condivide affatto l’atteggiamento assunto da Confcommercio
.

Il Presidente Marco Benedetti ha dichiarato ‘il compito delle associazioni è quello di semplificare le procedure burocratiche per gli operatori e non appesantirle con atteggiamenti strumentali. Sono dispiaciuto che, appellandosi alla lettera di un regolamento vecchio, non si sia data l’opportunità di una animazione a Borgo Marina i cui operatori la scorsa stagione sono stati pesantemente penalizzati dai lavori’.

‘Ci adopereremo – dichiara il Direttore Giovanni Cosentino – perché, oltre a rivedere questo regolamento antiquato, si trovino le forme per permettere la realizzazione di quanto progettato. D’altra parte, anche da parte della stessa Amministrazione è stato espresso in più occasioni interesse per manifestazioni di qualità che rivitalizzino commercio e turismo cittadini'”.