3 Marzo 2024 17:32

Cerca
Close this search box.

3 Marzo 2024 17:32

PRIMARIE PD LIGURIA. IL COLLEGIO DEI GARANTI ANNULLA IL VOTO IN 13 SEGGI. VOTI INVALIDATI ANCHE A IMPERIA/ ECCO DOVE

In breve: I voti di tre seggi provenienti dalla provincia di Imperia durante le Primarie del Pd sono stati annullati. La decisione è stata presa dal Collegio dei Garanti e, oltre a quelli di Imperia, sono stati annullati i voti anche di altri 13 seggi.

Elezioni Politiche 2013, Il voto a Roma

Imperia. I voti di tre seggi provenienti dalla provincia di Imperia durante le Primarie del Pd sono stati annullati. La decisione è stata presa dal Collegio dei Garanti e, oltre a quelli di Imperia, sono stati annullati i voti anche di altri 13 seggi.

Le Primarie del Pd in Liguria avevano destato scalpore per una polemica nata dal candidato Sergio Cofferati che aveva denunciato la presenza di numerosi cinesi, rom e marocchini che si sono presentati alle urne per votare, andando così contro al regolamento. E’ di pochi istanti fa la notizia che sono stati annullati i voti di 13 seggi in Liguria e nello specifico di Imperia di 3 seggi: Badalucco, Perinaldo e Santo Stefano. Si parla di 400 voti in meno per Sergio Cofferati e 900 cancellati per Raffaella Paita.

I voti provenienti da questi seggi non si potranno perciò conteggiare, ma l’esito delle Primarie rimane comunque invariato. La presidente Fernanda Contri ha dichiarato che non si sa quantificare il numero preciso di voti da cancellare.Ecco i seggi dove il voto è stato annullato.

  • Lavagna
  • Moconesi
  • Beverino
  • Albisola
  • Savona Villapiana
  • Badalucco
  • Perinaldo
  • Spezia Centro
  • Santo Stefano
  • Deiva Marina
  • Sarzana
  • Millesimo
  • Savona Lavagnola

Condividi questo articolo: