IMPERIA. SENATRICE ALBANO (PD):”BENE GOVERNO SU IMU AGRICOLA. RIVISTI I CRITERI PER LA SUA APPLICAZIONE E RINVIO SCADENZA”

Home Politica
La Senatrice Donatella Albano
La Senatrice Donatella Albano
La Sen. Donatella Albano del Partito Democratico ha espresso soddisfazione per l’ampliamento della platea dei terreni esenti IMU per il 2015, per la ridefinizione dell’IMU 2014 e il rinvio della scadenza dell’imposta al 10 febbraio 2015.
Nel Consiglio dei Ministri odierno è stato approvato il decreto legge in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i paramenti precedentemente fissati col decreto legge 28 novembre 2014. 
Il nuovo decreto prevede che, a decorrere dal 2015, si applichi l’esenzione IMU ai terreni agricoli e a quelli non coltivati che si trovano nei Comuni classificati come totalmente montani, e ai terreni agricoli, e a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, di cui all’articolo 1 del decreto legislativo del 29 marzo 2004 n. 99, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei Comuni classificati come parzialmente montani, come riportato dall’elenco dei Comuni italiani predisposto dall’Istat – spiega la Sen. Albano – Per l’anno di imposta 2014 verranno applicati i medesimi criteri, ad eccezione dei  terreni che erano esenti in virtù del decreto del 28 novembre 2014 e che invece risultano imponibili per effetto dell’applicazione dei nuovi criteri, per questi viene infatti confermata l’esenzione.”
Ringrazio ancora tutti i colleghi delle Commissioni agricoltura, in particolare la Sen. Bertuzzi, le associazioni di categoria e l’ANCI per aver lavorato tutti insieme per questo risultato che è sicuramente un passo avanti rispetto la contestata norma precedente” conclude la Senatrice ligure.