23 Luglio 2024 03:26

Cerca
Close this search box.

23 Luglio 2024 03:26

#SANREMO2015. MAURO CORUZZI E GRAZIA DI MICHELE: “DAVANTI AI PREGIUDIZI PROVOCHIAMO UNA RIFLESSIONE”/ VIDEO

In breve: "Massimo rispetto per chi ha votato gli altri pezzi - dichiara Mauro Coruzzi in merito alla posizione a rischio della loro canzone - Ma c'è tanto pubblico che non interviene è la maggioranza silenziosa"

platinette

Non ho nulla da presentare se non le mie incapacità. Magari facciamo un tour, ma ho bisogno di un palco che mi sorregga”. Inizia subito ironico Mauro Coruzzi il suo confronto con i giornalisti del Palafiori e con il suo carattere risponde saggiamente e con calma a tutti i giornalisti, accompagnato dalla sapiente Grazie Di Michele.

Questa canzone va ascoltata, so che c’è bisogno di un tempo per sentire certe parole” spiega Mauro Coruzzi “Il brano ha vinto il premio Lumezia ed è una bella vittoria per me – aggiunge Grazia Di Michele – Ho pensato di dare voce a qualcosa che Mauro non avesse ancora detto, parla tanto, ma ci sono cose che ci teniamo sempre per noi“.

Massimo rispetto per chi ha votato gli altri pezzi – dichiara Mauro Coruzzi – Ma c’è tanto pubblico che non interviene è la maggioranza silenziosa. Quando sono salito sul palco avevo l’emozione di chi per la prima volta si trova oggetto di attenzione. Ho capito che non sono un autore, ma devo rendere plausibile ciò che sto facendo. Ieri sera à stata la prova del canto”.

Per me l’amore cos’è? – chiedono a Mauro Coruzzi – È uno stato, l’ho conosciuto di rado temo che non lo conoscerò mai più. Riesco ad avere un po’ più amore per me stesso di quanto non ne ho mai avuto in questi sessanta anni“.

La nostra verità è l’aver scritto questa canzone senza intento ideologico ma con la voglia di mandare un messaggio ossia che è possibile davanti ad ogni pregiudizio cercare di superare il problema tramite la parola e l’ascolto. Noi diciamo che un problema c’è e ne parliamo, non male. Provochiamo una riflessione” spiega Grazia Di Michele.

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

 

Condividi questo articolo: