L’AIA DI IMPERIA IN FESTA. A DAVIDE MASSA IL PREMIO “MAURO” COME MIGLIOR ARBITRO DELLA STAGIONE. PROMOSSO IN B FABIO PISCOPO. SAVIOLI: “GRANDE SODDISFAZIONE”

Calcio Home Sport

Sbarca invece nella C.A.N. A l’osservatore arbitrale Luca Amoretti di Imperia, che va ad
aggiungersi agli imperiesi Stefano Alassio (guardalinee) e Davide Massa (arbitro)

collage_calciosavioli

Un’altra grande soddisfazione per l’Associazione Italiana Arbitri di Imperia. Davide Massa è stato infatti insignito del premio “Mauro”, in quanto “arbitro della massima categoria nazionale maggiormente distintosi sotto il profilo tecnico nel corso della stagione sportiva”. 

Altra importante soddisfazione arriva da Fabio Piscopo, 30 anni. Il fischietto imperiese, infatti, ha ottenuto la promozione dalla Can Pro alla Can B. 

La promozione in serie B arriva dopo che Piscopo, nella stagione appena terminata, è stato designato per dirigere i match validi per gli spareggi playoff per la promozione in serie B. Nel dettaglio, il fischietto imperiese ha diretto Juve Stabia-Catania, Lucchese-Parma e Reggiana-Alessandria.

“Una grande soddisfazione, ma anche una grande responsabilità – commenta a ImperiaPost il presidente della sezione arbitri di Imperia Alessandro Savioli – Dobbiamo mantenere questo livello e formare i giovani. Una stagione indimenticabile quella appena trascorsa, con ottime annate anche da parte di Stefano Alassio e Davide Massa, addirittura premiato come miglior arbitro della stagione 2016/2017 con il prestigioso Premio Mauro”.

Sbarca invece nella C.A.N. A l’osservatore arbitrale Luca Amoretti di Imperia, che va ad  aggiungersi agli imperiesi Stefano Alassio (guardalinee) e Davide Massa (arbitro)

 

 

 

 

Segui Imperiapost anche su: