Cultura e manifestazioni, Home — 24 settembre 2017 alle 09:05

LA POETESSA IMPERIESE SARA RODOLAO VINCE IL PRIMO PREMIO AL CONCORSO INTERNAZIONALE “ENRICO BONINO”/ I DETTAGLI

è stato conferito alla poetessa imperiese Sara Rodolao per la poesia “Se Sapessimo Riconoscerti”, tratto dal suo libro “Dalla Radice al Fiore” editore Meligrana

di Redazione

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Si è svolta nel pomeriggio di sabato 23 settembre, ad Albisola Marina, presso la sala” MuDa” in via dell’oratorio, la premiazione dei vincitori del concorso letterario internazionale premio Enrico Bonino, giunto alla 8° edizione, col patrocinio della città di Savona, del Comune di Albisola Superiore, della Regione Liguria, della Provincia di Savona, della Diocesi Savona Noli e dal Lions Club Alba Docila.

Primo premio assoluto per la sezione C, dedicata alla poesia religiosa, è stato conferito alla poetessa imperiese Sara Rodolao per la poesia “Se Sapessimo Riconoscerti”, tratto dal suo libro “Dalla Radice al Fiore” editore Meligrana.

Si legge nella motivazione del prof Sergio Giuliani:”Poesia e religione sembrerebbero essere un ossimero; l’una è ricerca affidata alle parole; l’altra è, per natura, preghiera. Ma le accomuna la ricerca, la richiesta di verità, la comprensione dei rapporti umani, come testimoniò probabilmente l’opera di Enrico Bonino. Si apprezza, nel testo vincitore la convinta speranza in una divinità presente alle angosce degli uomini e punto di riferimento un impegno al rispetto e ad una rinnovata fraternità”.

 
 
 
bric