Attualità, Home — 20 giugno 2018 alle 09:35

IMPERIA: MATURITÀ 2018, PRIMA PROVA DI ITALIANO. GIORGIO BASSANI, MASSE E PROPAGANDA, CLONAZIONE, DE GASPERI E ALDO MORO/ECCO LE TRACCE

Ha preso il via oggi, mercoledì 20 giugno, la maturità 2018, l’esame di stato che segna l’ultimo anno di superiori. A partecipare quest’anno sono circa mezzo milione di studenti.

di Redazione

Schermata 2018-06-20 alle 09.32.42

Ha preso il via oggi, mercoledì 20 giugno, la maturità 2018, l’esame di stato che segna l’ultimo anno di superiori. A partecipare quest’anno sono circa mezzo milione di studenti.

La prima prova della Maturità

Nella mattina di oggi, gli studenti dovranno confrontarsi con la “prima prova”, ossia la prova di italiano, uguale per tutti gli indirizzi scolastici. Come ogni anno, ci sarà la possibilità di scegliere tra 4 tipi di tracce: analisi del testo, saggio breve, tema storico e ordine generale.

Questa volta per l’analisi del testo è stato scelto un estratto de “Il giardino dei Finzi-Contini” di Giorgio Bassani, libro dal quale nel 1970 è stato anche tratto un film, diretto da Vittorio De Sica, che si aggiudicò l’Oscar come miglior film straniero.

Ecco le tracce di quest’anno

  • Analisi del testo: Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani;
  • Saggio breve artistico-letterario: La Solitudine nell’arte e nella letteratura (poesia Alda Merini);
  • Saggio breve socio-economico: La creatività;
  • Saggio breve storico-politico: Masse e propaganda;
  • Saggio breve tecnico-scientifico: dibattito bioetico sulla clonazione;
  • Tema Storico: De Gasperi ed Aldo Moro;
  • Tema di attualità: il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione.