Home, Politica — 22 maggio 2015 alle 10:44

IMPERIA. PRIMO CONSIGLIO PROVINCIALE. EMERGENZA PERSONALE,NATTA: “TAVOLO PERMANENTE CON LA REGIONE”/ECCO LE ULTIME NOVITÀ

Dopo i primi punti all’ordine del giorno il consigliere Domenico Abbo ha spiegato la situazione del bilancio: “Abbiamo un patrimonio netto di 37milioni di euro per quanto riguarda le partecipate”c

di Redazione

image

Imperia. Dopo i primi punti all’ordine del giorno il consigliere Domenico Abbo ha spiegato la situazione del bilancio, poi approvato all’unanimità. È poi intervenuto il consigliere Dellerba, parlando di quanti dipendenti saranno trasferiti dalle Province alla Regione: “È un tema importante quello dei dipendenti: 115-76-64. Sono questi i numeri del personale che sarà trasferito a Genova, La Spezia e Savona”.

“Se i numeri che lei ha detto non hanno una corrispondenza proporzionale con la provincia di Imperia credo che si sarebbe dovuto fare qualche cosa di più a livello politico e forse si sarebbe dovuto fare qualche viaggio in più in Regione per gestire la cosa” ha aggiunto il Sindaco Carlo Capacci. Subito dopo il punto sul bilancio è stato comunque approvato all’unanimità.

Prende poi la parola per delle considerazioni conclusive il Presidente Natta: “L’ente oggi esiste ancora, nonostante un futuro incerto e svolge delle funzioni importanti sul territorio anche se alcune sono state trasferite alla Regione. Avevo annunciato che avrei fatto alcuni incontri con i vari dirigenti e così ho fatto, stessa cosa con il personale e con le rappresentanze sindacali. Dopo ci occuperemo dell’incontro coi Sindaci perché siamo la Provincia dei Sindaci, ora ci occuperemo dell’emergenza del trasferimento del personale”

“Va detto che siamo in uno stato di pre-dissesto, l’ente non può più tagliare nulla ora. Altre cinque province sono nella nostra situazione, ho sentito il Presidente della Provincia di Chieti, sembra che ci siano degli spazi nella speranza che il Governo torni sui suoi passi. Abbiamo aperto un tavolo permanente con la Liguria, come una squadra di calcio, stiamo cercando di fare gol in zona cesarini. Tutti insieme”.