IMPERIA. SECONDO POSTO PER I GIOVANI CICLISTI DELLA RUSTY BIKE AL MEETING REGIONALE DI GIMCANA E MINISPRINT /I RISULTATI

Home Sport

20150524_175255

Ancora soddisfazioni per i giovanissimi della Rusty Bike, che si confermano secondi al meeting regionale di gimcana e minisprint di domenica 24 maggio, laureando tre campioni regionali di specialità:

Pietro Lupo (G1M) nella gimcana, Aurora Anselmi (G2F) e Mattia Bandera (G3M) negli sprint.

Buone anche le prestazioni degli altri atleti: nella prova di gimcana, Aurora Anselmi (G2F), Mattia Bandera (G3M) e Alice Siffredi (G5F) si piazzano al terzo posto, mentre Christian Alassio (G3M) si classifica sesto, Martina Ricciardi (G3F) e Matteo Siffredi (G6M) entrambi secondi. Nella categoria G5 femminile, Eugenia Sibelli è quinta; in quella maschile Simone Alassio e Wellington Bianchino si classificano entrambi al dodicesimo posto, Eugenio Costalla al sedicesimo. Tommaso Anselmi (G6M) arriva ottavo.

Negli sprint Pietro Lupo (G1M) si piazza al terzo posto, Martina Ricciardi (G4F) è quarta come
Alice Siffredi (G5F) e nella stessa categoria Eugenia Sibelli ottiene la quinta posizione; Eugenio
Costalla (G5M) e Matteo Siffredi (G6M) sono entrambi secondi, e, sempre nella G6 maschile,
Tommaso Anselmi si classifica al terzo posto.

Li attendono ancora due prove importanti per completare il meeting: il 2 giugno a La Spezia
si terrà la prova di MTB, organizzata dal G.S. Tarros e il 7 giugno la prova su strada a Pontedecimo,
organizzata dall’ U.C. Morego.

Domenica 31/05, in occasione della Pedalata Azzurra a Casarza Ligure organizzata dalla Bici Camogli e prima prova del challenge regionale di MTB, una rappresentanza dei giovani atleti Rusty ha ben figurato, ottenendo un secondo posto nella categoria G1 maschile con Pietro Lupo, un quarto posto nella G3 maschile con Christian Alassio, e, nella G5 maschile una piazza d’onore per Eugenio Costalla, sesta e ottava piazza per Simone Alassio e Wellington Bianchino.

Precedentemente, sabato 30/05, avevano gareggiato, sempre in MTB in quel di Bistagno (AL), Matteo Siffredi e Tommaso Anselmi (entrambi G6), autori di una brillante doppietta.