IMPERIA. I FIORI. PROSEGUE IL CONCORSO FOTOGRAFICO DI R&B AGRICOLTURA PER LA TUTELA DELLA VALLE ROJA /ECCO COME PARTECIPARE

Cultura e manifestazioni Home

FIORI reb

La tutela della Valle Roja, la storica linea ferroviaria Cuneo Ventimiglia Nizza (riferimento e punto ideologico della rassegna da diversi anni ) ha sempre sollecitato l’interesse e la fantasia di fotografi professionisti e no.

I fiori, tema di questa quarta e nuova edizione del concorso organizzato da R&B Agricoltura offrono molteplici indizi: la natura ancora incontaminata e non inquinata dal progresso tecnologico, la tradizione economica che i fiori hanno avuto nel corso degli anni nelle nostre vallate ( pensiamo alla mimosa o alle distese di ginestra dell’entroterra ), immagini dove il tempo sembra essere passato invano e dove le antiche tradizioni sono ancora radicate. Il fiore in mostra costituisce il simbolo e il rimpianto di una serenità perduta , la natura intatta. Verde, colori e promozione : bisogni primordiali e necessari per la sopravvivenza delle nostre vallate.

L’Interesse verso la natura unita alla passione della fotografia per un progetto di reale promozione del nostro territorio e della Valle Roja iniziano a trovare felici sintesi in questo nuova edizione iniziata il primo di settembre e che in pochi giorni ha già raccolto quasi un centinaio di scatti fioriti da tutta Italia . Un fiore come simbolo di rinascita anche in chiave turistica ed economica.
A tutti coloro che vogliono partecipare a questa forma di salvaguardia e protezione delle nostre radici storiche e culturali raccomandiamo di inviare una foto di un fiore (di qualunque formato, in nero o a colori) di indicare il luogo dove è stata scattato, il titolo che rappresenta insieme al nome dell’ autore a regaloebarattoinagricoltura@gmail.com 
Tutte le foto sono in esposizione all’indirizzo https://www.facebook.com/pages/I-disegni-alla-riconquista-della-ferrovia/142893755886422 dove sarà possibile votare e godersi un viaggio immaginario tra i fiori e la natura del nostro territorio.