IMPERIA. LUTTO NEL MONDO DELL’ARTE. SI È SPENTO ALL’ETÀ DI 91 ANNI GIOVANNI BERIO IN ARTE “LIGUSTRO”/ DETTAGLI

Home Imperia

Per chi vorrà porgergli l’ultimo saluto le sue ceneri saranno tumulate nel cimitero di S.M. Maggiore mercoledì 16 dicembre alle ore 15.

ligustro

IMPERIA – Si è spento questa mattina, all’età di 91 anni, l’artista imperiese Giovanni Berio in arte “Ligustro”. Nel mese di ottobre l’ultima sua mostra intitolata: “Ligustro e il suo Giappone” allestita alla sala a lui intitolata all’interno della biblioteca civica Leonardo Lagorio. La mostra fu presentata dal figlio Francesco Berio proprio perché l’artista versava in precarie condizioni di salute.

Nato ad Imperia nel 1924, Ligustro si dedica dal 1986 esclusivamente allo studio della xilografia policroma giapponese e delle sue tecniche Nishiki-e in uso nel Periodo Edo (1603-1868) realizzandone la stampa a mano sulle preziose carte prodotte in Giappone ancora con antichi metodi artigianali e utilizzando molteplici colori. È conosciuto e stimato in tutto il mondo, in particolare da studiosi giapponesi, inglesi ed italiani.

Ligustro ha donato recentemente l’archivio completo di una vita artistica (legni incisi, corrispondenza, calligrafie giapponesi, libri ed opere d’arte personali e di altri autori) alla città di Imperia e presso la biblioteca è stata aperta una sala fruibile pubblicamente, come punto di riferimento di eccellenza, per consultare tutto il materiale donato per approfondimenti personali ed eventi divulgativi.

Ligustro lascia i figli: Annalisa, Francesco e Giuseppe. Per chi vorrà porgergli l’ultimo saluto le sue ceneri saranno tumulate nel cimitero di S. M. Maggiore mercoledì 16 dicembre alle ore 15.

Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze della redazione di ImperiaPost.

 

Segui Imperiapost anche su: