PORTO TURISTICO. AI CURATORI DELLA PORTO DI IMPERIA SPA “NON PIACE” L’OFFERTA DELLA GO IMPERIA. CAPACCI:”STIAMO TRATTANDO. NON CE NE ANDREMO” / DETTAGLI

Home Imperia

“Credo che vi siano punti di vista diversi, siamo in costante contatto con i curatori, non ci sono problemi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

PORTO IMPERIA CAPACCI

Imperia – Il sindaco Carlo Capacci è intervenuto questa sera in consiglio comunale per fare chiarezza in merito alla decisione dei curatori fallimentari della Porto di Imperia S.p.A. di rifiutare l’offerta di acquisto dello scalo turistico presentata dalla Go Imperia Srl, ed intimare alla municipalizzata di “restituire l’azienda” entro il 31.12.2015 in caso di mancato accordo sull’offerta.

“Sono state diffuse delle notizie che non corrispondono al vero – ha detto il sindaco Capacci  – la “Go Imperia” ha fatto la sua offerta che ha riscontrato alcune perplessità da parte dei curatori. La “Go Imperia” ha una concessione demaniale per tre anni. Credo che vi siano punti di vista diversi, siamo in costante contatto con i curatori, non ci sono problemi. Non succederà che la Go Imperia debba abbandonare il porto ma se dovesse accadere, 30 dipendenti rimarrebbero a casa e perciò vediamo di non gufare. Siamo dentro e non ce ne andremo”. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!