IMPERIA. L’ATTO DI CORAGGIO DI AHMED. SVENTA IL FURTO AL DISTRIBUTORE DI BENZINA:”NON HO AVUTO PAURA PERCHÉ…”/ LA STORIA

Home Imperia

kebab-cc

Imperia. “Stavamo facendo le pulizie di fine serata quando abbiamo sentito dei forti colpi provenire dal distributore davanti a noi, oltre la siepe. Ho visto due persone, credo fossero due uomini, incappucciate e con gli occhiali scendere da un furgone. Io ero fuori dal negozio, il mio collega dentro, quando mi hanno visto intento a chiamare le forze dell’ordine sono scappati a piedi”.

È questo il racconto di Ahmed Waqas, 26 anni gestore del “Lak Big Burger” in via Matteotti 191 a Oneglia testimone oculare del tentato furto ai danni del distributore di benzina Agip situato davanti alla sua attività commerciale. “Erano le 2,30 – prosegue Ahmed – non mi aspettavo una cosa del genere. Ho avuto paura? Perché avrei dovuto averne, mica sono io il ladro. Ho chiamato i carabinieri che sono arrivati in pochissimo ma i due erano già scappati”.

Non tutti lo avrebbero fatto lo sa? “Io sono musulmano, la mia religione ci insegna a condannare tali atti, non ho fatto nulla di speciale”. Il gestore è venuto a ringraziarla? “Sì è venuto”.