IMPERIA. CHIUSA LA MAXI INCHIESTA SUL TRAFFICO DI MIGRANTI AL CONFINE. OTTO GLI INDAGATI/ECCO TUTTE LE ACCUSE

Attualità Home

collage_tribtrafficomigranti

Il Pm Lorenzo Fornace ha chiuso con otto indagati la maxi inchiesta sul traffico di migranti, costola della più vasta indagine, condotta dalla Procura di Milano, che il 30 gennaio scorso portò all’emissione di 34 ordinanze di custodia cautelare.

Nel dettaglio, gli otto indagati sono Frederik Bixi, 28 anni, albanese, Esmatollah Jafari, 28 anni, afghano, Tanha Emran Mohammad, 21 anni, afghano, Misin Alidini, 30 anni, albanese, Edmond Bylibi Bayala, 31 anni, Burkina Faso, Redon Shametaj, 31 anni, albanese, Neri Shametaj, 20 anni, albanese, e Gazmir Ismailaj, 32 anni, albanese, tutti difesi dall’avvocato Ramadan Tahiri del foro di Imperia.

Gli otto indagati sono accusati di aver trasportato migranti in territorio francese stipandoli all’interno di auto e furgoni e mettendone a repentaglio l’incolumità, con l’aggravante di aver trasportato anche minori. 

LE ACCUSE

Bixi-Jafari-Mohammad – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto nel vano carico di un monovolume marca Mercedes Vito di 20 cittadini extracomunitari di cittadinanza afghana e algerina, di cui 10 minori, in territorio francese.

Bixi-Jafari-Mohammad Alidini – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto a bordo dell’autovettura Galaxi di 14 extracomunitari di varie nazionalità dell’area subsahariana in territorio francese.

Bixi-Jafari-Bayala – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto di circa 30 extracomunitari di varie nazionalità in territorio francese.

Bixi-Jafari-Mohammad-Bayala-Shametaj Redon-Shametaj Neri-Ismailaj Gazmir – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto nel vano carino di un furgone, in condizioni “inumane”, di 41 extracomunitari, tra cui due minori, in territorio francese.

Bixi-Jafari-Shametaj Redon – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto di un numero imprecisato, ma superiore a 5, di cittadini extracomunitari, in territorio francese.

Bixi-Jafari-Mohammad-Ismailaj-Shametaj Redon – Al fine di trarne profitto, reclutamento, raccolta e trasporto a bordo di due auto, di 7 cittadini extracomunitari, tra cui una infante di 6 mesi, in territorio francese.